The Korgis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Korgis
Paese d'origine Inghilterra Inghilterra
Genere Pop
Periodo di attività 1978- 1982
1985 - 1986
1990 - 1993
2005 -in attività
Album pubblicati 7

The Korgis è una pop band inglese, proveniente dalla cittadina di Bristol, formata inizialmente da James Warren e da Andy Davis, ex membri di una band attiva negli anni settanta, Stackridge[1].

I membri non ufficiali erano il chitarrista Stuart Gordon e il tastierista Phil Harrison.

Particolarmente noto il loro brano Everybody's Got to Learn Sometime di cui l'artista italiano Zucchero ha pubblicato una cover in collaborazione con Vanessa Carlton e Haylie Ecker nel 2004. Suddetta cover (che ha raggiunto la 40ª posizione in Francia) è conosciuta in Italia con il titolo Indaco dagli occhi del cielo, ed è contenuta (inedita insieme ad Il grande Baboomba) nell'album Zu & Co..

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1979 - The Corgis
  • 1980 - Dumb Waiters
  • 1981 - Sticky George
  • 1982 - Don't look back
  • 1983 - The best of Korgis
  • 1986 - Burning Questions
  • 1992 - This World for Everyone
  • 2005 - Kollection
  • 2006 - Unplugged

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alessandro Bolli, Dizionario dei Nomi Rock, Padova, Arcana editrice, 1998, ISBN 978-88-7966-172-0.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN141033748 · ISNI: (EN0000 0001 0725 1011 · BNF: (FRcb13904477s (data)
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica