The Heart of Everything

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
The Heart of Everything
ArtistaWithin Temptation
Tipo albumStudio
Pubblicazione9 marzo 2007
Durata57:06
Dischi1
Tracce11
GenereGothic metal[1]
Symphonic metal[2]
EtichettaGun Records
Roadrunner Records
ProduttoreDaniel Gibson, Stefan Helleblad
Within Temptation - cronologia
Album precedente
(2004)
Album successivo
(2011)
Singoli
  1. What Have You Done
    Pubblicato: 14 febbraio 2007
  2. The Howling
    Pubblicato: 1º maggio 2007
  3. Frozen
    Pubblicato: 11 giugno 2007
  4. All I Need
    Pubblicato: 12 novembre 2007
  5. Forgiven
    Pubblicato: 12 settembre 2008

The Heart of Everything (Dall'inglese Il cuore di tutto/il cuore di ogni cosa) è il quarto album del gruppo musicale symphonic/gothic metal olandese Within Temptation.
L'album è stato pubblicato in tutta Europa tra il 9 e il 12 marzo 2007, ma è stato anticipato a livello mondiale dal primo singolo estratto What Have You Done, uscito nel gennaio dello stesso anno.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

(EN)

«The basic theme of the album is: What do you find important in life? What do you put at the center of your life as an individual? That is the main thing that we mean by the title, The Heart Of Everything – what do you find important in your life? – because we have to make many choices in life about different things. On this album we talk about religion in a way, and also about sacrifice...every song is inspired by certain important choices that people have made in life.»

(IT)

«Il tema di base dell'album è: cosa trovi importante nella vita? Cosa metti al centro della tua vita come individuo? Questa è la cosa più importante che intendiamo con il titolo, The Heart of Everything – cosa trovi importante nella tua vita? – perché noi abbiamo molte scelte da fare riguardo a diverse cose. In quest'album parliamo di religioni in un modo, ed anche di sacrificio... ogni canzone è ispirata a determinate scelte che le persone hanno fatto nella vita.»

(Sharon den Adel[3])
(EN)

«So often, we live our lives without thinking. We just do things because we're born in a certain environment and people are expecting certain things from you. Sometimes its important to look within yourself and discover what really makes you happy and what's important to you.»

(IT)

«Perciò noi viviamo le nostre vite senza pensare. Facciamo cose perché siamo nati in determinati ambienti e le persone si aspettano cose da te. Qualche volta è importante guardare dentro se stessi e scoprire cosa ti rende veramente felice e cos'è importante per te.»

(Robert Westerholt[4])

The Heart of Everything può essere considerato un mix di tutti gli stili musicali adottati dai Within Temptation sin dagli esordi, infatti i brani offrono una vasta varietà di ascolto: dalle atmosfere più "cupe e minacciose" di Enter, all'elaborato costrutto di orchestrazioni di The Silent Force, alle soffici e raffinate atmosfere favolesche di Mother Earth.
Appena dopo due settimane dalla sua uscita, l'album si guadagna la prima posizione nelle classifiche olandesi. Tra il 9 e il 12 novembre 2007 invece, viene distribuita solo in Europa un'edizione speciale di The Heart of Everything, avente come bonus le versioni acustiche di alcuni brani e una vasta DVD-side.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Howling – 5:36 (Sharon den Adel, Robert Westerholt, Daniel Gibson)
  2. What Have You Done (feat. Keith Caputo) – 5:13 (Sharon den Adel, Robert Westerholt, Daniel Gibson)
  3. Frozen – 4:28 (Sharon den Adel, Robert Westerholt, Daniel Gibson)
  4. Our Solemn Hour[5] – 4:17 (Sharon den Adel, Robert Westerholt, Martijn Spierenburg)
  5. The Heart of Everything[6] – 5:35 (Sharon den Adel, Robert Westerholt, Daniel Gibson, Han Kooreneef)
  6. Hand of Sorrow[7] – 5:36 (Sharon den Adel, Robert Westerholt, Daniel Gibson, Han Kooreneef)
  7. The Cross – 4:52 (Sharon den Adel, Robert Westerholt, Daniel Gibson, Han Kooreneef)
  8. Final Destination[8] – 4:45 (Sharon den Adel, Robert Westerholt, Daniel Gibson)
  9. All I Need – 4:52 (Robert Westerholt, Sharon den Adel)
  10. The Truth Beneath the Rose[9] – 7:02 (Sharon den Adel, Robert Westerholt, Martijn Spierenburg, Han Kooreneef)
  11. Forgiven – 4:54 (Sharon den Adel, Robert Westerholt, Martijn Spierenburg)
Special Edition - tracce bonus[10]
  1. What Have You Done (Rock Mix) – 3:53 (Sharon den Adel, Robert Westerholt, Daniel Gibson)
  2. What Have You Done (Acoustic) – 4:12 (Sharon den Adel, Robert Westerholt, Daniel Gibson)
  3. Ice Queen (Acoustic) – 4:31 (Sharon den Adel, Robert Westerholt)
  4. Stand My Ground (Acustic) – 3:43 (Sharon den Adel, Robert Westerholt, Martijn Spierenburg)
DVD bonus Live in Tokyo[11]
  1. Our Solemn Hour
  2. The Howling
  3. Frozen
  4. Stand My Ground
  5. The Cross
  6. The Heart of Everything
  7. Mother Earth
  8. Deceiver of Fools
  9. Ice Queen

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Within Temptation

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giuseppe Abbinante, Within Temptation - The Heart Of Everything, Metallized. URL consultato il 21 febbraio 2018.
  2. ^ (EN) Metal Storm Awards 2007, Metal Storm. URL consultato il 16 ottobre 2018.
  3. ^ I Within Temptation in un'intervista americana Archiviato il 13 ottobre 2008 in Internet Archive.
  4. ^ Robert Westerholt e Sharon den Adel parlano del nuovo album
  5. ^ Il brano Our Solemn Hour contiene un estratto da un discorso di Winston Churchill.
  6. ^ Il brano The Heart of Everything fa riferimento al film Braveheart.
  7. ^ Il brano Hand of Sorrow fa riferimento al romanzo L'assassino di corte (Royal Assassin) di Robin Hobb
  8. ^ Il brano Final Destination fa riferimento all'omonimo film.
  9. ^ Il brano The Truth Beneath the Rose fa riferimento al film Il codice da Vinci.
  10. ^ I brani acustici contenuti nella Special Edition sono stati registrati a Kerrang! Radio, il 13 aprile 2007.
  11. ^ Questa parte dell'edizione speciale comprende video ed audio del concerto del 2007 allo Shibuya di Tokyo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Heavy metal Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal