Testio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Testio è un personaggio della mitologia greca, figlio di Ares e Demonice, o, secondo altre versioni, di Agenore.

Testio aveva due figlie: Altea che sposò suo zio Oineo e Leda che, per quanto amata da Zeus, sposò Tindaro. I figli maschi di Testio Plessippo e Tosseo parteciparono alla caccia al cinghiale di Calidone ed entrati in contrasto con Meleagro vennero da questi uccisi.

Tra i figli, Pausania il Periegeta ricorda Protoo.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca