Calidone (mitologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la Città-stato della Grecia, vedi Calidone.
Calidone
Nome orig.Καλυδών
SessoMaschio
Luogo di nascitaElis

Calidone (in greco antico: Καλυδών, Kalydón) è un personaggio della mitologia greca. Fu l'eponimo della città di Calidone[1].

Genealogia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Etolo e di Pronoe, sposò Eolia figlia di Amitaone e fu padre di Epicasta e Protogenia[1].

Mitologia[modifica | modifica wikitesto]

La stirpe si diffuse grazie ad Ares che si accoppiò con Protogenia portando alla nascita di Ossilo[1].
Epicasta generò invece due semplici umani, Portaone e Demonice da suo cugino Agenore, figlio di Pleurone[1].

È il fondatore ed eponimo della città stato di Calidone, in Etolia[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Apollodoro, Biblioteca I, 7.7, su theoi.com. URL consultato il 28 maggio 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca