Amitaone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Amitaone è un personaggio della mitologia greca, discendente di Eolo, re di Orcomeno. Amitaone era infatti uno dei figli di Creteo, re di Iolco, che aveva sposato la bellissima Tiro dopo che costei era stata posseduta da Poseidone che per averla aveva assunto le sembianze del fiume Enipeo, tanto desiderato da Tiro. I figli avuti con Creteo erano appunto Esone, Fere e Amitaone.

Essendo succeduto a Creteo sul trono di Iolco il primogenito Esone, Amitaone abbandonò la sua terra per la Messenia. Amitaone sposò Idomenea che gli diede due figli Melampo e Biante.

mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca