Svegliarsi un anno fa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Svegliarsi un anno fa
ArtistaRaf
Tipo albumStudio
Pubblicazione16 maggio 1988
Durata37:01
Dischi1
Tracce8
GenerePop
EtichettaCGD
NoteRistampato su CD nel catalogo Warner Music
Raf - cronologia
Album precedente
(1984)
Album successivo
(1989)

Svegliarsi un anno fa è il secondo album di Raf, il primo in italiano del cantautore, pubblicato nel 1988. Il disco contiene otto canzoni. Il brano d'apertura, che dà il titolo all'album, tratta un tema particolarmente attuale negli anni ottanta come quello della sieropositività. Il primo 45 giri tratto dall'album è stato invece il quinto brano della tracklist: Inevitabile follia, che ha segnato il debutto dell'artista pugliese al Festival di Sanremo. Il sapore di un bacio viene scritto da Lucio Dalla, Gaetano Curreri e Saverio Grandi, mentre L'aeroplano è scritta a quattro mani con Francesco Baccini.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Svegliarsi un anno fa (Giancarlo Bigazzi - Raf) - 4:58
  2. Il sapore di un bacio (Lucio Dalla - Gaetano Curreri - Saverio Grandi) - 4:01
  3. L'aeroplano (Francesco Baccini - Raf) - 4:06
  4. Inevitabile follia (Giancarlo Bigazzi - Raf) - 4:28
  5. Guai (Giancarlo Bigazzi - Raf) - 5:17
  6. Non sei tu (Cheope - Raf) - 4:46
  7. Sabbia nei bar (Giancarlo Bigazzi - Raf) - 4:20
  8. Due occhi deserti (Raf - Gianni Albini - Polonia - Ursillo) - 4:43

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica