Supreme Power

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Supreme Power
fumetto
Supreme Power.jpg
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti
TestiJ.M. Straczynski
DisegniGary Frank
EditoreMarvel Comics - Marvel MAX
1ª edizioneottobre 2003 – ottobre 2005
Periodicitàmensile
Albi18 (completa)
Editore it.Panini Comics - Marvel Italia
Collana 1ª ed. it.100% Marvel MAX
1ª edizione it.ottobre 2004 – febbraio 2006
Periodicità it.irregolare
Albi it.3 (completa)

Supreme Power è una serie a fumetti pubblicata dalla Marvel Comics nella linea editoriale della linea Marvel Max tra il 2003 e il 2005 e che aggiorna e riscrive la storia del gruppo di supereroi chiamato lo Squadrone Supremo e chiaramente ispirata alla Justice League of America della DC Comics, in un universo alternativo della Marvel conosciuto con il nome di Supremeverse (earth-31916). Da questa serie successivamente scaturiscono altre tre miniserie: Doctor Spectrum, Supreme Power: Hyperion e Supreme Power: Nighthawk incentrate su alcuni protagonisti di Supreme Power.[1]

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

La serie fa parte della linea MAX Comics e venne scritta da Joe Michael Straczynski e illustrata da Gary Frank. Venne edita per 18 numeri dal 2003 al 2005.[1]

Successivamente alla conclusione del primo ciclo di storie di Supreme Power, sono stati pubblicati due spin-off che approfondiscono i personaggi di Nighthawk e Hyperion intitolati rispettivamente Nighthawk (testi di J.M. Straczynski, disegni di Steve Dillon) e Hyperion (testi di Straczynski, disegni di Dan Jurgens).

A marzo 2006 esordì la miniserie Squadron Supreme (Vol. 2) sotto l'etichetta Marvel Knights, ideale prosecuzione di quanto narrato in Supreme Power.

Esistono tre miniserie correlate alla testata Supreme Power.

A fine 2006, una miniserie ambientata nell'universo Ultimate, dal titolo Potere Supremo, che è un crossover con l'universo di Supreme Power e l'universo Ultimate.

Potere Supremo (Ultimate Power) è una miniserie di nove numeri ambientata nell'universo Ultimate, ma che ha anche interazioni con quello di Terra 31916 (il cosiddetto Supremeverse).

La miniserie è stata pubblicata in USA dall'ottobre 2006 al dicembre 2007, con alcuni ritardi nelle uscite rispetto alle date previste. È stata scritta da Brian Michael Bendis, J. Michael Straczynski e Jeph Loeb e disegnata da Greg Land.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Due coniugi vedono mentre stanno tornando a casa uno strano bagliore in cielo generato da un meteorite che cade in un campo di grano. I due scoprono così una piccola navicella al cui interno è seduto un bambino; lo raccolgono e lo portano con sé ma ben presto le autorità scoprono dell'accaduto e il bambino viene loro sottratto e condotto in un laboratorio. Qui il bambino viene affidato a due coniugi e gli viene dato il nome di Mark Milton, che lo allevano a casa loro come il portavoce del sogno americano, l'unico essere in grado di far dominare incontrastata l'America su qualsiasi altra nazione.

Comprimari[modifica | modifica wikitesto]

  • Blur (basato su Flash): è un miscuglio tra la razza aliena di Hyperion, che gli conferisce il potere della supervelocità, e quella umana;
  • Nighthawk (basato su Batman) non ha superpoteri ed è un ragazzo il cui padre fu ucciso da un gruppo durante sommosse razziali e da allora giurò vendetta contro questo genere di ingiustizie;
  • Dottor Spectrum (basato su Lanterna Verde): è un militare che - ai tempi della scoperta di Hyperion - venne a contatto con un minerale inserito nella navicella, ottenendo dei superpoteri;
  • Zarda (basata su Wonder Woman): è una dea greca che venne accudita di generazione in generazione dalla stessa famiglia; si svegliò solamente non appena Hyperion si trovò ferito e chiese aiuto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Supreme Power :: ComicsBox, su www.comicsbox.it. URL consultato il 27 novembre 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  1. J. M. Straczynski- G. Frank, Collezione 100% Marvel: Max - Contatto n. 39, Panini Comics, ottobre 2004
  2. J. M. Straczynski- G. Frank, Collezione 100% Marvel: Max - Poteri e Autorità n. 48, Panini Comics, aprile 2005
  3. J. M. Straczynski- G. Frank, Collezione 100% Marvel: Max - La dichiarazione di Mark Milton n. 64, Panini Comics, febbraio 2006
  4. D. Way - S. Dillon, Collezione 100% Marvel: Max - Nighthawk n. 74, Panini Comics, luglio 2006
Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics