Stazione di Padova Interporto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Padova Interporto
stazione ferroviaria
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàInterporto di Padova
Coordinate45°23′42″N 11°55′15.24″E / 45.395°N 11.9209°E45.395; 11.9209Coordinate: 45°23′42″N 11°55′15.24″E / 45.395°N 11.9209°E45.395; 11.9209
Lineeferrovia Padova-Padova Interporto
Caratteristiche
Tipodi superficie e di testa
Stato attualein uso
Attivazione1988
NoteStazione Merci
Mappa ferroviaria e tranviaria di Padova aggiornata al 2007.

La Stazione di Padova Interporto è l'impianto ferroviario della città di Padova dedicato esclusivamente al traffico merci. È localizzata in zona industriale lungo le rive del canale Roncajette al termine della breve ferrovia Padova - Padova Interporto. La stazione fu ufficialmente inaugurata il 9 maggio 1988 anche se i primi treni merci cominciarono ad utilizzare il nuovo impianto a partire dall'anno successivo.

La stazione si compone di:

  • un fascio elettrificato di 21 binari per gli arrivi e partenze;
  • uno scalo merci con 7 binari;
  • un terminal container, denominato Terminal FS, dotato di sei binari.
La locomotiva CoRacFer 21 è impegnata con una tradotta tra Padova Interporto e le Acciaierie Venete.

Dalla stazione inoltre si diramano i raccordi per il Nuovo Grande Terminal, la Segheria Petrin e le Acciaierie Venete. In passato erano presenti numerosi altri raccordi, oggi tutti abbandonati o smantellati.

Il traffico vede numerosi treni con destinazione o provenienza (orario 2008):

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]