Stazione di Fossano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fossano
stazione ferroviaria
Fossano stazione 01.jpg
Stato Italia Italia
Localizzazione Fossano, piazza Kennedy 2
Coordinate 44°33′01.12″N 7°43′05″E / 44.55031°N 7.718056°E44.55031; 7.718056Coordinate: 44°33′01.12″N 7°43′05″E / 44.55031°N 7.718056°E44.55031; 7.718056
Stato attuale in uso
Linee Torino-Savona
Fossano-Cuneo
Tipo stazione in superficie, passante, di diramazione
Binari 7

La stazione di Fossano, a servizio dell'omonima città piemontese, costituisce località di diramazione fra le ferrovie Torino-Savona e la Fossano-Cuneo.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

L'ala più recente

L'impianto, gestito da Rete Ferroviaria Italiana, è dotato di 7 binari per il trasporto passeggeri e da un fascio merci.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

SFM di Torino
Linea 7
White dot.svg  Torino Stura
White dot.svg  Torino Rebaudengo Fossata
R  White dot.svg  Torino Porta Susa Logo Metropolitane Italia.svg
R  White dot.svg  Torino Lingotto
White dot.svg  Moncalieri
White dot.svg  Trofarello
White dot.svg  Villastellone
R  White dot.svg  Carmagnola
White dot.svg  Racconigi
R  White dot.svg  Cavallermaggiore
R  White dot.svg  Savigliano
R  White dot.svg  Fossano

Il servizio, di tipo prevalentemente regionale, è svolto da Trenitalia nell'ambito del contratto di servizio stipulato con la Regione Piemonte, che nei giorni feriali prevede treni a cadenza semioraria in tutte le direzioni inquadrate nel Servizio ferroviario metropolitano di Torino

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

Fra il 1884 e il 1939 sul piazzale antistante la stazione sorgeva il capolinea della tranvia Fossano-Mondovì-Villanova.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Luigi Ballatore, Storia delle ferrovie in Piemonte, Il Punto, Savigliano, 2002. ISBN 88-88552-00-6

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]