Soko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'azienda aeronautica, vedi SOKO.
SoKo
Soko Cannes 2016 2.jpg
Soko
NazionalitàFrancia Francia
GenereIndie pop
Indietronica
Indie rock
Indie folk[1]
New wave[2]
Periodo di attività musicale2002 – in attività
Strumentovoce, chitarra, basso, batteria, tastiere[3]
Album pubblicati2
Studio2
Live0
Raccolte0
Sito ufficiale

Soko (stilizzato come SoKo), nome d'arte di Stéphanie Alexandra Mina Sokolinski[4] (Bordeaux, 26 ottobre 1985) è una cantautrice, polistrumentista, attrice e danzatrice francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Bordeaux, nel dipartimento della Gironda (nell'Occitania francese), da padre russo di origini in parte polacche e da madre francese di origini italiane[5], ha recitato in alcuni film francesi, per il cinema e per la televisione, tra cui Mes Copines per la regia di Sylvie Ayme e Augustine di Alice Winocour (in proiezione speciale alla Settimana Internazionale della Critica, nell'ambito del Festival di Cannes 2012).

Nel novembre del 2006 ha messo su MySpace una sua canzone, registrata con il cellulare in camera da letto, intitolata I'll kill her. Il video ha ottenuto oltre tre milioni di contatti. Pubblicata in seguito da Believe Digital e disponibile su iTunes e su altri portali europei di musica, ha venduto oltre ottantamila copie e ha scalato le classifiche digitali in Danimarca, Belgio e Francia, vendendo in tutta Europa nonché in Australia, Giappone, Stati Uniti e Canada, oltre ad essere stata utilizzata da Stella McCartney come tema musicale per la sfilata parigina dell'ottobre del 2007.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

La cantante, che si è dichiarata dapprima bisessuale e più recentemente pansessuale[6][7], è stata per diversi mesi legata sentimentalmente all'attrice Kristen Stewart[8]. È vegana ed aderisce allo stile di vita straight edge[9]

Attraverso un post pubblicato su Facebook, il 30 luglio del 2018, dichiara pubblicamente d'essere incinta di 25 settimane[10].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 2007 - Not Sokute (EP con 5 tracce)
  • 2012 - I Thought I Was an Alien (album con 15 tracce)
  • 2014 - Love Letter (singolo)
  • 2015 - My Dreams Dictate My Reality (album con 12 tracce)
  • 2017 - Sweet Sound of Ignorance (singolo)
  • 2018 - Diabolo Menthe (singolo)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ O'Brien, Jon, Soko, AllMusic. URL consultato il 31 marzo 2015.
  2. ^ Roberts, Randall, Soko mines '80s new wave on 'My Dreams Dictate My Reality', Los Angeles Times, 28 febbraio 2015. URL consultato il 1º aprile 2015.
  3. ^ Soko and Lime the acid sweet indie singer talks singing acting and kissing Asia Argento, Afterellen
  4. ^ Soko, su rockhal.lu, 16 marzo 2012.
  5. ^ (FR) Les démons de Soko, Les Inrockuptibles , 13 marzo 2012.
  6. ^ «Bye Bye Blondie», bonjour Despentes , Libération, 19 March 2012
  7. ^ (EN) Emilia Petrarca, Soko On Modern Love and What Goes Down In the DM, in W Magazine. URL consultato il 15 luglio 2018.
  8. ^ Kristen Stewart Splits With Girlfriend Soko, su usmagazine.com.
  9. ^ Facebook, su facebook.com.
  10. ^ SoKo Official, su m.facebook.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN61830647 · ISNI (EN0000 0000 0237 2634 · LCCN (ENno2014006788 · GND (DE1021945404 · BNF (FRcb15030442h (data) · WorldCat Identities (ENno2014-006788
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie