Skam (franchise)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Logo di Skam

Skam, nata come webserie drammatica norvegese, ha dato origine ad un franchise che include, oltre alla serie originale, sette remake, alcune serie ispirate alla serie originale, una serie di spettacoli teatrali in Danimarca e una serie di libri.

Serie televisive[modifica | modifica wikitesto]

NRK ha venduto a network di vari paesi il format di Skam. Nel 2018 sono iniziate le programmazioni dei vari remake: il francese Skam France (febbraio), il tedesco Druck e l'italiano Skam Italia (entrambi nel mese di marzo), l'americano Skam Austin (aprile), l'olandese Skam NL e lo spagnolo Skam España (entrambi nel mese di settembre), e il belga wtFock (ottobre).

Paese Titolo Rete Premiere Luogo Protagonista
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Norvegia Norvegia SKAM NRK 25 settembre 2015 Hartvig Nissen School, Oslo Eva Mohn Noora Sætre Isak Valtersen Sana Bakkoush[1] N/A
Francia Francia Skam France France.tv Slash
France 4
5 febbraio 2018 Lycée Dorian, Parigi Emma Borgès Manon Demissy Lucas Lallemant Imane Bakhellal Arthur Broussard[2] Lola Lecomte[3] Tiffany Prigent Bilal Cherif Maya Etienne Anaïs Rocha
Belgio Belgio (Vallonia) RTBF Auvio
La Trois
Germania Germania Druck funk
ZDFneo
24 marzo 2018 Barnim-Gymnasium, Berlino Hanna Jung Mia Winter Matteo Florenzi Amira Mahmood Nora Machwitz[4] Fatou Jallow Isi Inci Mailin Richter N/A
Italia Italia Skam Italia TIMvision Netflix 29 marzo 2018 Liceo J. F. Kennedy, Roma Eva Brighi Martino Rametta[5] Eleonora Sava Sana Allagui[6] Elia Santini TBD TBD TBD TBD TBD
Stati Uniti Stati Uniti Skam Austin Facebook Watch 27 aprile 2018 Bouldin High School, Austin, Texas Megan Flores Grace Olsen N/A
Spagna Spagna Skam España Movistar+ 16 settembre 2018 Instituto Isabel la Católica, Madrid Eva Vázquez Cris Soto[7] Nora Grace / Viri Gómez García Amira Naybet[8] N/A
Paesi Bassi Paesi Bassi Skam NL NTR 16 settembre 2018 St-Gregorius College, Utrecht Isa Keijser Liv Reijners N/A
Belgio Belgio (Fiandre) WtFOCK VIER

VIJF wtFOCK.be

10 ottobre 2018 Koninklijk Atheneum Berchem, Anversa Jana Ackermans Zoë Loockx Robbe IJzermans Kato Fransen[9] Yasmina Ait Omar N/A

Data di rilascio e durata di ogni stagione della serie, per nazione.

Adattamenti cancellati[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso del mese di marzo MTV Brasile ha ottenuto i diritti per tale remake.[10] Il remake brasiliano della serie è stato annunciato nell'agosto 2019.[11] La prima stagione è prevista per l'autunno del 2020 e la seconda stagione per la primavera del 2021. La serie non è stata tuttavia realizzata.

A maggio 2020 sono stati aperti i casting a Pechino per la versione cinese di Skam, intitolata 叛逆, letteralmente "ribelle". La serie ruota attorno a un gruppo di dieci adolescenti che frequentano l'università. La serie è prodotta da Youku e Feng Sheng Yue Dong Times Culture Media. La serie non è stata tuttavia realizzata.

Erano previsti altri adattamenti dello show, che non sono stati realizzati:

Nomi dei personaggi[modifica | modifica wikitesto]

In ogni adattamento i personaggi hanno nomi differenti.

SKAM (Norvegia) SKAM France SKAM Germania SKAM Italia SKAM Austin SKAM España SKAM NL Skam Belgio
Eva Kviig Mohn Emma Borgès Hanna Jung Eva Brighi Megan Flores Eva Vázquez Villanueva Isa Keijser Jana Ackermans
Noora Amalie Sætre Manon Demissy Mia Amalie Winter Eleonora Francesca Sava Grace Olsen Nora Grace Liv Reijners Zoë Loockx
Isak Valtersen Lucas Lallemant Matteo Florenzi Martino Rametta Shay Dixon Lucas Rubio Fernández (s1)

Cristina Soto Peña (s2)

Lucas van Der Heijden Robbe IJzermans
Sana Bakkoush Imane Bakhellal Amira Thalia Mahmood Sana Allagui Zoya Ali Amira Naybet Imaan Elami Yasmina Ait Omar
Jonas Noah Vasquez Yann Cazas Jonas Augustin Giovanni Garau Marlon Frazier Jorge Crespo Gimeno (s1)

Amira Naybet (s2)

Kes Senova Jens Stoffels
Vilde Hellerud Lien Daphné Lecomte Kiki Machwitz Silvia Mirabella Kelsey Russell Elvira "Viri" Gómez García Engel Beekman Amber Snoeckx
Christina "Chris" Berg Alexia "Alex" Martineau "Sam" M'Pele Federica "Fede" Cacciotti Josefina "Jo" Valencia Cristina "Cris" Soto Peña Janna Mertens Luca Lomans
Christoffer "Penetrator-Chris" Schistad Alexandre "Alex" Delano Samuel "Sam" Fischer Federico "Fede" Canegallo Jordan "Penetrator Jo" Díaz Cristian "Cris" Miralles Haro Gijs Luka
William Magnusson Charles Munier Alexander Hardenberg Edoardo Incanti Daniel Williamson Alejandro Beltrán de Miguel Noah Boom Senne De Smet
Ingrid Theis Gaupseth Ingrid Spielman Leonie Richter Laura Pandakovic Abigail "Abby" Heyward Inés Serrano Martínez Olivia Britt Ingelbrecht
Sara Nørstelien Sarah Blum Sara Adamczyk Sara - Alicia Tess Sarah
Even Bech Næsheim Eliott Demaury David Schreibner Niccolò Fares - Joana Bianchi Acosta - Sander Driesen
Eskild Tryggvasson Mickaël "Mika" Dolleron Hans Brecht Filippo Sava Eve Olsen Lucas Rubio Fernández (s2)

Emma Grace (s3)

Ralph Hansen Milan Hendrickx
Linn Larsen Hansen Lisa Linn Shira - - - Esra Aydin Lisa
Nikolai Magnusson Nicolas Munier Björn Quisling Andrea Incanti Clay Williamson Miquel Pombo Clemente Morris Boom Viktor De Smet
Magnus Fossbakken Basile Savary Carlos Schmidt Luca “Luchino” Colosio - Hugo Centeno - Aaron Jacobs
Mahdi Disi Arthur Broussard Abdi Ates Elia Santini Tyler Nunez Dilan - Moyo Makadi
Emma W. Larzen Chloé Farge Jeanson Sara Adamczyk Emma Covitti - Rubén - Noor Bauwens
Sonja Lucille Laura Schreibner Maddalena - Eloy Zuñiga - Britt Ingelbrecht
Yousef Acar Sofiane Alaoui Mohammed Razzouk Malik Doueiri - Dani Soto Peña - Younes
Elias Bakkoush Idriss Bakhellal Omar Mahmood e Essam Mahmood Rami Allagui - - - Elias Ait Omar

Serie televisive ispirate a Skam[modifica | modifica wikitesto]

Eagles[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Eagles (serie televisiva).

Il remake svedese della serie è stato annunciato nel maggio del 2018[20] e lo show è stato distribuito nella primavera del 2019. La serie nasce sulla scia dello show, ma ci saranno molte differenze rispetto allo show originale. La prima stagione include 8 episodi, e la serie ha avuto un totale di quattro stagioni.[21] La decisione di non realizzare un remake fedele alla versione originale è legata al fatto che in Svezia sono stati acquisiti i diritti per la trasmissione, oltre che della serie originale, dei remake francese, tedesco e spagnolo. I remake sono disponibili a partire da marzo 2019. La scelta di rendere disponibili i remake è volta a migliorare l'apprendimento delle lingue francese, tedesca e spagnola.[22]

Zett[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Zett.

Zett è una serie austriaca del 2018. La serie nasce al fine di trasportare le tematiche di Skam sul suolo austriaco. La serie è stata creata da Maria Hrivatakis, Paul Harather, Daniel Lager, Enes Kas, Christopher Brenner, Leonie Fischer e Florian Niederstetter.[23] La prima e unica stagione ha la durata complessiva di 51 clip.[24]

Lovleg[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Lovleg.

Null[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Null (serie televisiva).

Han heter ikke William[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Han heter ikke William.

Hvor er Thea?[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Hvor er Thea?.

Blank[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Blank (serie televisiva).

Serie televisive con il format di Skam di NRK[modifica | modifica wikitesto]

Sara[modifica | modifica wikitesto]

Mia[modifica | modifica wikitesto]

Jenter[modifica | modifica wikitesto]

Libri[modifica | modifica wikitesto]

Nel settembre 2018, Julie Andem ha annunciato sul suo account Instagram, in collaborazione con la casa editrice norvegese Armada Forlag, quattro libri di Skam, uno per ogni stagione della serie. Tali libri includono manoscritti originali e inediti, con scene che non sono mai state filmate, parti che sono state successivamente tagliate, così come i commenti e i pensieri personali di Andem.

I libri saranno inoltre distribuiti in Danimarca, dalla Høst & Søn, nelle Isole Faer Oer, dalla BFL, in Finlandia, dalla WSOY, in Islanda, dalla Ugla, in Italia, dalla Giunti, in Polonia, dalla Rebis, in Russia, dalla Popcorn Books, e in Svezia, dalla Mondial.

In Norvegia il primo libro, "SKAM Season 1: Eva", è stato reso disponibile per l'acquisto lunedì 3 settembre 2018.[25] A esso sono seguiti il secondo libro, "SKAM Season 2: Noora", reso disponibile lunedì 24 settembre[26], il terzo libro, "SKAM Season 3: Isak", lunedì 5 novembre[27] e il quarto libro, "SKAM Season 4: Sana", lunedì 19 novembre.[28]

In Italia i libri erano inizialmente previsti per ottobre 2019.[29] Sono stati tutti pubblicati il 22 luglio 2020.[30]

Versione teatrale[modifica | modifica wikitesto]

Esiste una produzione teatrale danese ispirata alla serie norvegese. Ogni spettacolo, dalla durata di circa 1 ora e 20-30 minuti, include solo un atto, per cui non ci sono clip o account sui social media dei personaggi. A differenza degli altri remake, questa versione è ambientata a Oslo, come nella serie originale. I personaggi presentano gli stessi nomi della versione originale, fatta eccezione per Isak, trasformato in Isaac.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Eva, interpretata da Frieda Krøgholt o Fanny Leander Bornedal
  • Jonas, interpretato da Sylvester Byder
  • Isaac, interpretato da Mathias Käki Jørgensen o Lue Dittmann Støvelbæk
  • Noora, interpretata da Josefine Frida
  • Sana, interpretata da Asil Al-Asadi
  • Chris, interpretata da Sofie Salée
  • Vilde, interpretata da Nanna Finding Koppel o Coco Hjardemaal
  • William, interpretato da Jonathan Stahlschmidt
  • Eskild, interpretato da Andreas Dittmer
  • Even, interpretato da Henrik Holm

Produzioni[modifica | modifica wikitesto]

Skam 1: Eva[modifica | modifica wikitesto]

  • Prima versione: 15 settembre - 4 novembre 2017[31]
  • Seconda versione: 19 febbraio - 17 marzo 2018
  • Terza versione: 26 novembre - 22 dicembre 2018[32][33]

Skam 2: Noora + William[modifica | modifica wikitesto]

  • Prima versione: 14 settembre - 3 novembre 2018[34][35]
  • Seconda versione: 10 gennaio 2019 - 13 gennaio 2019

Skam 3: Isaac & Even[modifica | modifica wikitesto]

  • Prima versione: 29 settembre 2019 - 3 novembre 2019[36]
  • Seconda versione: 13 novembre 2019 - 16 novembre 2019[37]

Convention[modifica | modifica wikitesto]

Esistono diverse convention ufficiali di Skam. Ogni edizione ha incluso ospiti di diverse versioni di Skam.

  • "Everything Is Love", anche nota con il nome norvegese "Alt Er Love";
  • "High On Skam Convention";
  • "Share the Love Con".

Everything Is Love[modifica | modifica wikitesto]

Everything Is Love (prima edizione)[modifica | modifica wikitesto]

Organizzata il 1º aprile 2018, la prima edizione includeva tra gli ospiti:[38]

  • Assa Aïcha Sylla, Axel Auriant, Coline Preher, Léo Daudin, Lula Cotton-Frapier, Marilyn Lima, Michel Biel e Philippine Stindel da Skam France.
  • Henrik Holm, Iman Meskini, Josefine Pettersen e Marlon Langeland da Skam.

Everything Is Love 2[modifica | modifica wikitesto]

Organizzata il 10 novembre 2018, la seconda edizione includeva tra gli ospiti:[39]

  • Assa Aïcha Sylla, Axel Auriant, Coline Preher, Lula Cotton-Frapier e Zoé Marchal da Skam France.
  • Cecilie Martinsen, Henrik Holm, Herman Tommeraas, Kristina Ødegaard, Marlon Langeland, Simo Elhbabi e Thomas Hayes da Skam.

Everything Is Love 3[modifica | modifica wikitesto]

Organizzata il 12 maggio 2019, la terza edizione includeva tra gli ospiti:[40]

  • Anne-Sophie Soldaini, Assa Aïcha Sylla, Axel Auriant, Coline Preher, Laïs Salameh, Léo Daudin, Lula Cotton-Frapier, Marilyn Lima, Maxence Danet-Fauvel, Michel Biel, Moussa Sylla, Paul Scarfoglio, Philippine Stindel, Robin Migné e Zoé Marchal da Skam France.
  • Adam Ezzari, Josefine Pettersen, Simo Elhbabi, Thomas Hayes e Ulrikke Falch da Skam.
  • Beatrice Bruschi, Greta Ragusa, Ludovico Bessegato, Martina Lelio e Rocco Fasano da Skam Italia.

Everything Is Love 4[modifica | modifica wikitesto]

Organizzata il 21 e il 22 settembre 2019, la quarta edizione includeva tra gli ospiti:[41]

  • Anselm Bresgott, Juliane Schütze, Leanora Zoë Voss, Lilly Dreesen, Luise Emilie Tschersich e Lukas von Horbachewski da Druck.
  • Axel Auriant e Maxence Danet-Fauvel da Skam France.
  • Rocco Fasano da Skam Italia.

Everything Is Love 5[modifica | modifica wikitesto]

Organizzata il 21 e il 22 marzo 2020, la quinta edizione includeva tra gli ospiti:[42]

  • Cengiz Al da Skam.
  • Lukas von Horbachewski da Druck.
  • Axel Auriant, Coline Preher e Maxence Danet-Fauvel da Skam France.
  • Federico Cesari e Rocco Fasano da Skam Italia.
  • Florian Regtien e Zoë Love Smith da Skam NL.

High On Skam Convention[modifica | modifica wikitesto]

Prima edizione[modifica | modifica wikitesto]

Organizzata il 1° e il 2 dicembre 2018 ad Oslo, la prima edizione includeva tra gli ospiti:[43]

  • Federico Cesari, Lisa Teige, Marlon Langeland, Rakel Nesje, Rocco Fasano, Sacha Kleber Nyiligira, Ulrikke Falch

Seconda edizione[modifica | modifica wikitesto]

La seconda edizione, organizzata il 7 e l'8 dicembre 2019 a Roma, includeva tra gli ospiti:[44]

  • Arda Görkem, Assa Aïcha Sylla, Carl Bagnar, Coline Preher, Hassan Kello, Henrik Holm, Iman Meskini, Ina Svenningdal, Jobel Mokonzi, Juliane Schütze, Laïs Salameh, Louis Daniel, Lukas von Horbatschewsky, Lula Cotton-Frapier, Maxence Danet-Fauvel, Michelangelo Fortuzzi, Robin Migné, Tua El-Fawwal

Share the Love Con[modifica | modifica wikitesto]

Prima edizione[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione si è svolta il 30 novembre e il 1º dicembre 2019 a Milano.[45] Gli ospiti dell'evento sono stati:

  • Beatrice Bruschi, Rocco Fasano, Federico Cesari, Nicholas Zerbini, Pietro Turano e Greta Ragusa da Skam Italia.
  • Thomas Hayes da Skam.
  • Maxence Danet-Fauvel da Skam France.

Seconda edizione[modifica | modifica wikitesto]

La seconda edizione si svolgerà il 13 e il 14 giugno 2020 a Milano.[46] Gli ospiti confermati sono:

  • Rocco Fasano da Skam Italia.
  • Maxence Danet-Fauvel da Skam France.
  • Lukas von Horbachewski da Druck.
  • Iman Meskini da Skam.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'ultimo episodio contiene delle clip dal punto di vista di: Vilde, Penetrator Chris, Jonas, Chris, Even, Eskild e Linn.
  2. ^ Skam France è stato il primo remake a proseguire dopo la quarta stagione, creando una storia inedita con il personaggio di Arthur, controparte di Madhi.
  3. ^ La sesta stagione introdurrà una nuova generazione di personaggi. Lola è la sorella di Daphné.
  4. ^ La quinta stagione introdurrà una nuova generazione di personaggi. Nora è la sorella di Kiki.
  5. ^ L'ordine dei protagonisti della seconda e terza stagione, è stato invertito. Martino (controparte di Isak) è il protagonista della seconda stagione, mentre Eleonora (controparte di Noora) è protagonista della terza stagione.
  6. ^ L'ultimo episodio contiene delle clip dal punto di vista di altri personaggi: Silvia, Luca, Giovanni, Niccolò, Federica, Filippo, Elia.
  7. ^ L'ordine dei protagonisti della seconda e terza stagione, è stato cambiato. Cris (controparte di Chris) è la protagonista della seconda stagione, mentre Nora (controparte di Noora) è una delle protagoniste della terza stagione.
  8. ^ Alcune clip sono basate su altri personaggi: Alejandro, Lucas, Joana, Viri, Nora, Eva.
  9. ^ Kato è un nuovo personaggio inventato da wtFOCK, introdotto in questa stagione.
  10. ^ Portal Skam Brasil su Instagram: "RUMOR: Uma empresa brasileira já adquiriu os direitos de SKAM. Lembrando que, tempo atrás a revista americana Variety confirmou o Brasil…", su Instagram. URL consultato il 25 aprile 2019.
  11. ^ (PT) MTV Brasil vai fazer versão brasileira de SKAM, su BCharts, 7 agosto 2019. URL consultato l'8 agosto 2019.
  12. ^ (EN) Norsk, #skam #skampolska #skampoland Polish Skam probably is coming!!! http://SkamPolska.pl domain has been registered a month ago by ITI Neovision (Canal+)! I will add more information as I find out!pic.twitter.com/bOyB4R07Za, su @norskpol, 23 marzo 2019. URL consultato il 25 aprile 2019.
  13. ^ #MakeSkamGreeceReal (@greek.skam) - Instagram, su instagram.com. URL consultato il 25 aprile 2019.
  14. ^ Firma la petizione, su change.org. URL consultato il 25 aprile 2019.
  15. ^ SKAM TÜRKİYE (@skamturkey.official) • Foto e video di Instagram, su instagram.com. URL consultato il 25 aprile 2019.
  16. ^ Skam Türkiye, su skamturkey.blogspot.com, 23 aprile 2019. URL consultato il 25 aprile 2019.
  17. ^ Skam Portugal Remake, su peticaopublica.com. URL consultato il 25 aprile 2019.
  18. ^ SKAM Perú (@skam_pe), su twitter.com. URL consultato il 25 aprile 2019.
  19. ^ Skam Maghrib 🇲🇦 (@skammaghrib) - Instagram, su instagram.com. URL consultato il 25 aprile 2019.
  20. ^ Eagles, su skamseries.wixsite.com.
  21. ^ About, su eagles-translated.tumblr.com. URL consultato il 21 dicembre 2018.
  22. ^ Skam in Svezia, su skamseries.wixsite.com.
  23. ^ » Zett Enters Competition Of New York Television Festival 2018, su breitwand.at. URL consultato il 21 maggio 2019.
  24. ^ (EN) Zett Serie, su vimeo.com. URL consultato il 21 maggio 2019.
  25. ^ Books From Norway, su booksfromnorway.com. URL consultato il 25 novembre 2018.
  26. ^ Books From Norway, su booksfromnorway.com. URL consultato il 25 novembre 2018.
  27. ^ Books From Norway, su booksfromnorway.com. URL consultato il 25 novembre 2018.
  28. ^ Books From Norway, su booksfromnorway.com. URL consultato il 25 novembre 2018.
  29. ^ Giunti Editore, su facebook.com. URL consultato il 4 maggio 2019.
  30. ^ Rivivi le emozioni della serie con i libri di SKAM - Giunti, su Giunti Editore. URL consultato il 23 luglio 2020.
  31. ^ (DA) Daniel Duvald, SKAM 1, su aveny-t.dk. URL consultato il 20 aprile 2019.
  32. ^ (DA) Skam, su scenen.dk. URL consultato il 21 dicembre 2018.
  33. ^ (DA) SKAM1, su aveny-t.dk. URL consultato il 20 aprile 2019.
  34. ^ (DA) Skam 2, su scenen.dk. URL consultato il 21 dicembre 2018.
  35. ^ (DA) SKAM 2, su aveny-t.dk. URL consultato il 20 aprile 2019.
  36. ^ (DA) Admin, SKAM3, su aveny-t.dk. URL consultato il 21 maggio 2019.
  37. ^ (DA) SKAM sæson 3 om Even & Isak som teater i Aarhus | Køb billet, su Musikhuset Aarhus. URL consultato il 21 maggio 2019.
  38. ^ (FR) Everything is love - Fanmeet Skam, su Roster Con. URL consultato il 28 giugno 2019.
  39. ^ (FR) Everything Is Love 2, su Roster Con. URL consultato il 28 giugno 2019.
  40. ^ (FR) Everything Is Love 3, su Roster Con. URL consultato il 28 giugno 2019.
  41. ^ (FR) Everything Is Love 4, su Roster Con. URL consultato il 28 giugno 2019.
  42. ^ (EN) Everything is Love 5 - Skam Convention, su Roster Con. URL consultato il 25 febbraio 2020.
  43. ^ (EN) High On SKAM, su Roster Con. URL consultato il 25 febbraio 2020.
  44. ^ (EN) High On SKAM 2, su Roster Con. URL consultato il 25 febbraio 2020.
  45. ^ Share The Love Con, su kineticvibe.net. URL consultato il 25 febbraio 2020.
  46. ^ Share The Love Con 2, su kineticvibe.net. URL consultato il 25 febbraio 2020.
  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione