Siti Nurhaliza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Siti Nurhaliza
Siti Nurhaliza - KLIFF 08.jpg
Siti Nurhaliza nel 2008
NazionalitàMalaysia Malaysia
GenereFolk
Pop
Pop rock
Rhythm and blues
Soft rock
Dance pop
World music
Periodo di attività musicale1995 – in attività
EtichettaSuria Records, Siti Nurhaliza Productions, What's Up Entertainment, Universal Music
Sito ufficiale

Siti Nurhaliza binti Tarudin, in jawi سيتي نورهاليزا بنت تارودين (Temerloh, 11 gennaio 1979), è una cantautrice, produttrice discografica, imprenditrice, attrice e scrittrice malaysiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dal suo debutto, avvenuto nel 1995, ha vinto numerosi premi e raggiunto prestigiosi traguardi in patria. Nel 2002 ha vinto il premio come Voice of Asia, nell'annuale competizione canora che si svolge ad Almaty. Alcuni anni prima, nel 1999, ha vinto l'Asia New Singer Competition a Shanghai.

Ha vinto inoltre 37 Premi Anugerah Industri Muzik, 23 Premi Anugerah Bintang Popular, 26 Premi Anugerah Planet Muzik, quattro MTV Asia Awards, 3 World Music Awards e tantissimi altri premi.

È una delle donne più potenti e influenti dell'arcipelago malese-indonesiano.[senza fonte]

Si è esibita dinanzi alla Regina Elisabetta II in occasione dei XVI Giochi del Commonwealth. Nel 2005 è diventata la prima cantante del sud-est asiatico ad esibirsi in concerto alla Royal Albert Hall di Londra, accompagnata dalla London Symphony Orchestra.

Ha ricevuto molti ordini cavallereschi in patria, tra cui quello di Compagno dell'Ordine della Lealtà alla Corona di Malesia.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Discografia malese-indonesiana[modifica | modifica wikitesto]

Album studio

Discografia inglese[modifica | modifica wikitesto]

Album studio

Altro[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN21884409 · ISNI (EN0000 0000 4841 0798 · Europeana agent/base/153975 · LCCN (ENno2005109268 · GND (DE1046879782 · WorldCat Identities (ENlccn-no2005109268