Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Shō Aikawa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Shō Aikawa (哀川 翔 Aikawa Shō?) (Kagoshima, 24 maggio 1961) è un attore e compositore giapponese.

È uno degli attori più popolari in Giappone,[1] ed è conosciuto prevalentemente per aver interpretato molti film appartenenti al V-Cinema e diretti per la maggior parte da Takashi Miike.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Prima di divenire un attore, Shō Aikawa era un cantante e ballerino del gruppo J-Pop Isseifubi.[1] Il suo debutto in veste di attore avvenne nel 1989, con il film Orugoru. In seguito Aikawa prese parte a film diretti da registi quali Shōhei Imamura, e iniziò un duraturo sodalizio con Takashi Miike, per il quale interpretò nel 1999 Dead or Alive, primo film di una trilogia, interpretata anche dall'altra star del V-Cinema Riki Takeuchi.

Nel 2004 Aikawa interpretò il suo centesimo film e scelse appositamente un soggetto non violento, adatto anche alle famiglie:[1] il film era la commedia Zebraman, diretto da Takashi Miike.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Dario Tomasi (a cura di), Anime perdute. Il cinema di Takashi Miike, Torino, Il Castoro/Museo Nazionale del Cinema, 2006.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN117478735 · BNF: (FRcb14148529r (data)