Sauge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sauge
comune
Sauge – Stemma
Sauge – Veduta
Vauffelin, capoluogo comunale
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Bern matt.svg Berna
RegioneGiura Bernese
CircondarioGiura Bernese
Amministrazione
Lingue ufficialiFrancese
Data di istituzione2014
Territorio
Coordinate47°11′14″N 7°18′00″E / 47.187222°N 7.3°E47.187222; 7.3 (Sauge)Coordinate: 47°11′14″N 7°18′00″E / 47.187222°N 7.3°E47.187222; 7.3 (Sauge)
Altitudine707 m s.l.m.
Superficie13,47 km²
Abitanti816 (2017)
Densità60,58 ab./km²
Frazionivedi elenco
Comuni confinantiBienne, Orvin, Péry-La Heutte, Pieterlen, Romont
Altre informazioni
Cod. postale2535, 2536, 2537
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS0449
TargaBE
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Sauge
Sauge
Sauge – Mappa
Sito istituzionale

Sauge (toponimo francese) è un comune svizzero di 816 abitanti del Canton Berna, nella regione del Giura Bernese (circondario del Giura Bernese).

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Sauge è stato istituito il 1º gennaio[senza fonte] 2014 con la fusione dei comuni soppressi di Plagne e Vauffelin[1]; capoluogo comunale è Vauffelin.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Le frazioni di Sauge sono[1]:

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Sauge è servito dalla stazione di Frinvillier-Taubenloch sulla ferrovia Bienne-La Chaux-de-Fonds.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Sauge, in Dizionario storico della Svizzera, 19 settembre 2016. URL consultato il 3 novembre 2018.
  2. ^ Christine Gagnebin-Diacon, Plagne, in Dizionario storico della Svizzera, 20 settembre 2016. URL consultato il 3 novembre 2018.
  3. ^ Christine Gagnebin-Diacon, Vauffelin, in Dizionario storico della Svizzera, 3 febbraio 2015. URL consultato il 3 novembre 2018.
  4. ^ Anne Beuchat-Bessire, Frinvilier, in Dizionario storico della Svizzera, 19 ottobre 2016. URL consultato il 3 novembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Svizzera