Salvatore Bindi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Salvatore Bindi
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista centrale
Carriera
Squadre di club1
1927-1928 Bianco e Azzurro.svg Persicetana ? (?)
1928-1929 Reggiana 16 (2)
1929-1930 Cremonese 4 (0)
1930-1931 Rovigo 7 (0)
1931-1933 Foligno ? (?)
1933-1934 Molfetta ? (?)
1934-1935 Benevento ? (?)
1936-1937 Molfetta ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Salvatore Bindi (Campolongo sul Brenta, 13 febbraio 1909 – ...) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocò una stagione in Serie A con la Cremonese, con i grigiorossi esordì a Roma con una terribile sconfitta (9-0) nel primo campionato della nuova Serie A.[1] Successivamente militò nel Molfetta[2] e nel Benevento.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Unione Sportiva Cremonese, oltre cento anni di storia, 1903-2005, di Alexandro Everet e Carlo Fontanelli, GEO Edizioni, 2005, da pagina 92 a pagina 95.
  2. ^ Le deliberazioni della Presidenza e delle Federazioni del C.O.N.I., Il Littoriale, 5 settembre 1934, pag.5
  3. ^ Elenco dei giocatori italiani autorizzati a cambiare società nella stagione 1935-36, da «Il Littoriale», 6 agosto 1935, pp. 4-5

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]