Royal Warrant

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Royal Warrant di Elisabetta II in mostra alla sartoria Gieves & Hawkes, Savile Row

Il Royal Warrant of Appointment è un'onorificenza conferita dalla Famiglia Reale Britannica a un Ente o un'attività commerciale. È l'equivalente del titolo usato durante il Regno d'Italia come "Fornitore della Real Casa di Savoia".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il significato di questa onorificenza sta nel fatto che, con tale sigillo, si accerta che l'attività commerciale ha svolto, o svolge tuttora, servizi per la Corona Inglese. Questo simbolo dona molto prestigio all'attività.

I Royal Warrant sono stati conferiti dal XV secolo a coloro che forniscono beni o servizi a una corte reale o a determinati personaggi reali. Il mandato (warrant) consente al fornitore di pubblicizzare il fatto di essere fornitore della famiglia reale, dando così prestigio al marchio e/o al fornitore. Nel Regno Unito i tre membri più anziani della famiglia reale britannica concedono sovvenzioni a società o commercianti che forniscono beni e servizi a persone della famiglia.

I fornitori continuano a addebitare i loro beni e servizi - un mandato non implica che debbano fornire beni e servizi gratuitamente. Il mandato è in genere pubblicizzato su cartelloni pubblicitari o cartelloni aziendali in inglese britannico, sulla carta intestata e sui prodotti, mostrando lo stemma o il distintivo araldico del personaggio reale, a seconda dei casi. Sotto lo stemma apparirà di solito la frase "Per incarico di..." (in inglese By Appointment to...), seguita dal titolo e dal nome del cliente reale e dopo quali beni vengono forniti. Non è consentito fornire altri dettagli su ciò che viene fornito.

Titolari del "Royal Warrant of Appointment"[1] (parziale)[modifica | modifica wikitesto]

Azienda Grantor
A J Charlton & Sons Ltd
A W Hainsworth and Sons Limited
A&E Fire Equipment Limited
A&M Restoration and Conservation The Queen & The Prince of Wales
A. Fulton Company Limited
A. Hester Ltd
A. Nash
A.C. Bacon Engineering Ltd The Queen
A.C. Cooper (Colour) Ltd
A.J. Freezer Water Services Ltd
A.S. Handover Ltd
Abaris Holdings Limited T/A Arthur Sanderson & Sons Abbey England Limited The Queen
Abels Moving Service T/A Abels The Queen
Absolute Floorcare
Adexchange Media Limited
Agma Ltd
Agri-Cycle
Ainsworths Homoeopathic Pharmacy
Airglaze Aviation GmbH
AJ Lowther & Son Ltd
Alan Scott Panel Beater & Paint Sprayer
Albert Amor Ltd
Albert E. Chapman Ltd
Alexandre of England 1988 Ltd
All About Baths
...

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elenco ufficiale del gennaio 2019 (PDF), su royalwarrant.org.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Tim Heald, By Appointment: 150 Years of the Royal Warrant and Its Holders, Queen Anne Publisher, 1989, ISBN 0-356-17099-3
  • Tim Heald, A Peerage for Trade: A History of the Royal Warrant, Royal Warrant Holders Association, 2001

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Regno Unito Portale Regno Unito: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Regno Unito