Romano Madera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Romano Màdera (Varese, 25 gennaio 1948) è un filosofo, psicoanalista di formazione junghiana e docente universitario italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È professore emerito presso l'Università degli Studi di Milano-Bicocca e ha insegnato all'Università della Calabria e all'Università Ca' Foscari di Venezia.

È membro dell'Associazione italiana di psicologia analitica (AIPA), dell'International Association for Analytical Psychology (IAAP), del Laboratorio analitico delle immagini (LAI, associazione per lo studio del gioco della sabbia nella pratica analitica), e fa parte della redazione della Rivista di psicologia analitica.

Insieme al filosofo italiano Luigi Vero Tarca ha fondato, alla fine degli anni novanta del XX secolo, i Seminari aperti di pratiche filosofiche di Venezia e di Milano.

È tra i fondatori e i docenti di Philo-Scuola superiore di pratiche filosofiche a Milano.

Studioso del pensiero di Carl Gustav Jung, ha definito la sua proposta nel campo della ricerca e della cura del senso "analisi biografica a orientamento filosofico", formando nel 2007 la società degli analisti filosofi (SABOF).

Il pensiero[modifica | modifica wikitesto]

Romano Màdera è il fondatore dell'analisi biografica a orientamento filosofico (ABOF), pratica filosofica volta a utilizzare e a trasformare il metodo psicoanalitico, nata agli inizi del XXI secolo e oggi praticata in diverse città italiane.

La pratica dell'analista filosofo si rivolge alle dimensioni “sane” ed è volta alla ricerca di senso dell'esistenza dell'analizzante.

Non si occupa della cura delle psicopatologie, a meno che l'analista filosofo non sia anche uno psicoterapeuta, psicologo o psichiatra.

Essendo l'ABOF una pratica filosofica, è richiesta all'analista non solo la competenza professionale ma anche l'indirizzo vocazionale della sua vita alla filosofia, dedicandosi agli esercizi filosofici personali e comunitari.

L'ambito di esperienze e teorie da cui deriva riunisce l'eredità delle psicologie del profondo, la filosofia intesa nel suo valore terapeutico e come stile di vita, la pedagogia del corpo e le pratiche di meditazione, la psicologia sistemica, il metodo autobiografico e biografico, la narrazione delle storie di vita in una prospettiva sociologica.

Il dibattito e il confronto sull'ABOF si stanno diffondendo in Italia in pubblicazioni e in incontri pubblici, anche in relazione sia alla consulenza e al counseling filosofici, sia alle pratiche psicoanalitiche.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Identità e feticismo, Moizzi, Milano, 1977
  • Dio il Mondo, Coliseum, Milano, 1989
  • L'alchimia ribelle, Palomar, Bari, 1997
  • C.G. Jung. Biografia e teoria, Bruno Mondadori, Milano, 1998
  • L'animale visionario, Il Saggiatore, Milano, 1999
  • La filosofia come stile di vita (con L.V.Tarca), Bruno Mondadori, Milano, 2003, tr. inglese Philosophy as Life Path, Ipoc, Milano, 2007
  • Il nudo piacere di vivere, Arnoldo Mondadori, Milano, 2006
  • "Che cosa è l'analisi biografica a orientamento filosofico", in AAVV, Pratiche filosofiche e cura di sé, Bruno Mondadori, Milano 2006
  • “C.G. Jung come precursore di una filosofia per l'anima”, in AAVV, Il senso di psiche. Una filosofia per l'anima, Rivista di psicologia analitica, novembre 2007, 76/2007, n. s. n. 24
  • La carta del senso. Psicologia del profondo e vita filosofica, Raffaello Cortina Editore, Milano, 2012, tr. inglese Approaching the Navel of the Darkened Soul. Depht Psychology and Philosophical Practices, Ipoc, 2013
  • Una filosofia per l'anima. All'incrocio di psicologia analitica e pratiche filosofiche (a cura di Chiara Mirabelli), Ipoc, Milano, 2013
  • Carl Gustav Jung. L'opera al rosso, Feltrinelli, Milano, 2016
  • Sconfitta e utopia. Identità e feticismo attraverso Marx e Nietzsche, Mimesis, Milano, 2018

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AAVV, Pratiche filosofiche e cura di sé, Bruno Mondadori, Milano 2006
  • AAVV, Le pratiche filosofiche nella formazione, Adultità, aprile 2008, Guerini e Associati, Milano
  • Campanello L., “L'analisi biografica a orientamento filosofico (ABOF) e le cure palliative”, in Tessere reti per una buona morte, Rivista Italiana di Cure Palliative, ottobre 2010
  • Diana M., Contaminazioni necessarie. La cura dell'anima tra religioni, psicoterapia, counselling filosofici, Moretti&Vitali, Bergamo, 2008
  • Malinconico A. (a cura di), "Dialettica di redazione (ancora in tema di analisi biografica a orientamento filosofico)", in AAVV, Il senso di psiche. Una filosofia per l'anima, Rivista di psicologia analitica, novembre 2007, 76/2007, n. s. n. 24
  • Montanari M., “Hadot e Foucault. Per una filosofia del profondo”, in AAVV, Il senso di psiche. Una filosofia per l'anima, Rivista di psicologia analitica, novembre 2007, 76/2007, n. s. n. 24
  • Moreni L. (a cura di), “Intervista a tre analisti filosofi”, in AAVV, Il senso di psiche. Una filosofia per l'anima, Rivista di psicologia analitica, novembre 2007, 76/2007, n. s. n. 24
  • Montanari M., Vivere la filosofia, Mursia, Milano, 2013
  • Campanello L., Sono vivo ed è solo l'inizio, Mursia, Milano, 2013

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN59212523 · ISNI (EN0000 0000 3168 053X · LCCN (ENn78040665 · BNF (FRcb128498272 (data)