Rigoroso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rigoroso
frazione
Rigoroso – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Alessandria-Stemma.png Alessandria
Comune Arquata Scrivia-Stemma.png Arquata Scrivia
Territorio
Coordinate 44°41′33″N 8°52′54″E / 44.6925°N 8.881667°E44.6925; 8.881667 (Rigoroso)Coordinate: 44°41′33″N 8°52′54″E / 44.6925°N 8.881667°E44.6925; 8.881667 (Rigoroso)
Altitudine 245 m s.l.m.
Abitanti 253 (2001)
Altre informazioni
Cod. postale 15061
Prefisso 0143
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti rigorosini
Patrono san Rocco
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Rigoroso
Rigoroso

Rigoroso (Rigrusu in ligure) è una frazione del comune di Arquata Scrivia, in provincia di Alessandria, situato tra la val Scrivia a breve distanza dal confine con la Liguria; Prende nome da Rivus dolosus, appellativo con cui era probabilmente chiamato il rio Lavandara a causa delle piene abbondanti che creavano calanchi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Durante l'Impero Romano era sul tracciato della via Postumia anteriore, nell'Ottocento venne costruita la strada regia e poi l'attuale Statale 35. La frazione è divisa nelle borgate Spezia, Giacomassi, Ca' Bianca, Casa del Bianco, La Costa, Casa Marinara, Casa di Sopra, Ca' de Diego, Mulino. Nel 1536 ebbe uno statuto, come parte della podesteria di Gavi e quindi parte della Repubblica di Genova, a differenza di Arquata Scrivia che era parte dei Feudi Imperiali genovesi, nel 1797 passò sotto Arquata Scrivia e sotto la Repubblica Ligure di cui ne seguì le sorti. Dal 1889 è sede di una piccola stazione sulla linea Torino-Genova. Inoltre nei pressi di Rigoroso vi passava un acquedotto romano di cui tuttora rimangono alcuni resti. Rigoroso fu conteso tra i vescovi di Tortona e la Repubblica di Genova venne poi definitivamente annessa alla Repubblica di Genova intorno al 1300 di cui ne farà parte fino al 1797 per poi passare alla Repubblica Ligure fino al 1805. La chiesa dedicata a Sant'Andrea apostolo la cui costruzione iniziale risale al 1196; poi venne riedificata nel 1500 e ristrutturata nel '700. Il 16 agosto 1965 vennero inaugurati i restauri dal cardinale di Genova Giuseppe Siri.

La Chiesa di Sant'Andrea di Rigoroso.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Lorenzo Tacchella, Isola del Cantone nella storia dei Feudi imperiali liguri, Verona, 1985

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte