Ricettacolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

In botanica, il ricettacolo o talamo è l'ingrossamento apicale del peduncolo. Sul ricettacolo si inseriscono i verticilli del fiore.

Posizioni relative di ricettacolo e ovario[modifica | modifica wikitesto]

Possibili posizioni dell'ovario rispetto al ricettacolo:
I supero;II semi infero;III infero.
(r: ricettacolo)

L'ovario, a seconda della posizione che occupa rispetto al ricettacolo, si definisce (vedi figura)[1]:

  • supero (I), se gli altri verticilli fiorali sono posti al di sotto di esso;
  • semi-infero (II), se gli altri verticilli fiorali sono posti in una posizione intermedia rispetto ad esso;
  • infero(III), qualora gli altri verticilli fiorali siano posti al di sopra di esso.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giuliano Salvai (a cura di), Appunti di Morfologia vegetale - Il fiore: Gineceo, ActaPlantarum. URL consultato il 2 gennaio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica