Red Band Society

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Red Band Society
Titolo originaleRed Band Society
PaeseStati Uniti d'America
Anno2014-2015
Formatoserie TV
Generedramma adolescenziale, medico, commedia nera
Stagioni1
Episodi13
Durata41 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreMargaret Nagle
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivoDarryl Frank, Justin Falvey, Sergio Aguero, Steven Spielberg
Casa di produzioneABC Studios, Amblin Television, Filmax International
Prima visione
Prima TV originale
Dal17 settembre 2014
Al7 febbraio 2015
Rete televisivaFox
Distribuzione in italiano
Dal1º marzo 2016
DistributoreSky On Demand
Opere audiovisive correlate
OriginariaPolseres vermelles

Red Band Society è una serie televisiva statunitense di genere teen drama, trasmessa durante la stagione televisiva 2014-2015 su Fox.[1].

Sviluppata da Margaret Nagle, la serie è un remake della fiction catalana Polseres vermelles, ideata da Albert Espinosa, e segue le vicende di un gruppo di adolescenti che vivono insieme come pazienti nel reparto infantile di un ospedale.

Il 26 novembre 2014, la produzione della serie è stata fermata dopo dieci episodi prodotti[2] e, dopo averla inizialmente rimossa dai palinsesti dopo il decimo episodio, la Fox ha poi programmato i tre rimanenti per il 31 gennaio e il 7 febbraio 2015.[3]

In Italia, la serie è stata interamente pubblicata su Sky On Demand il 1º marzo 2016.[4]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie, narrata da Charlie, ragazzo dodicenne in coma, segue le vite quotidiane di sei ragazzi la cui casa, scuola e luogo di svago è costituita dall'Ocean Park Hospital di Los Angeles. Il gruppo è formato da Jordi, illegalmente arrivato dal Messico, Leo, Dash, Emma e Kara.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • infermiera Dena Jackson, interpretata da Octavia Spencer, doppiata da Francesca Guadagno.
    È l'infermiera che segue i ragazzi del reparto pediatrico dell'Ocean Park Hospital.
  • dottor Adam McAndrew, interpretato da Dave Annable, doppiato da David Chevalier.
    È il medico che cura i ragazzi, uno dei più noti chirurghi pediatrici degli Stati Uniti.
  • Emma Chota, interpretata da Ciara Bravo, doppiata da Margherita De Risi.
    Quindicenne ricoverata per un disturbo alimentare.
  • Charlie Hutchison, interpretato da Griffin Gluck, doppiato da Leonardo Della Bianca.
    È il ragazzo dodicenne in coma che narra la serie.
  • Kara Souders, interpretata da Zoe Levin, doppiata da Giulia Franceschetti.
    Sedicenne cheerleader con problemi cardiaci.
  • Brittany Dobler, interpretata da Rebecca Rittenhouse, doppiata da Letizia Ciampa.
    È un'altra infermiera del riparto pediatrico dell'ospedale.
  • Leo Roth, interpretato da Charlie Rowe, doppiato da Leonardo Caneva.
    Uno dei ragazzi ricoverati, sedicenne.
  • Jordi Palacios, interpretato da Nolan Sotillo, doppiato da Manuel Meli.
    È un sedicenne entrato in California illegalmente dal Messico in cerca di cure.
  • Dash Hosney, interpretato da Brian ''Astro'' Bradley, doppiato da Federico Bebi.
    Sedicenne ricoverato per una fibrosi cistica.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 13 2014-2015 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Michael O'Connell, Fox Sets Fall Premiere Dates, in The Hollywood Reporter, 10 luglio 2014. URL consultato il 10 luglio 2014.
  2. ^ (EN) ‘Red Band Society’ Pulled From Schedule, Will Stop Production After 13 Episodes, deadline.com. URL consultato l'8 gennaio 2015.
  3. ^ (EN) The 'Red Band Society' fall finale proves there is such a thing as too much drama, zap2it.com. URL consultato l'8 gennaio 2015.
  4. ^ Andrea Francesco Berni, Sky lancia Sky Box Sets: ecco come funziona, quanto costa e quali serie proporrà dal 1 marzo, in BadTv, 23 febbraio 2016. URL consultato il 1º marzo 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione