Rainer G. Rümmler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Reinhard Erich Gerhard Rümmler (Lipsia, 2 luglio 1929Berlino, 16 maggio 2004) è stato un architetto tedesco, noto per aver progettato molte stazioni della metropolitana di Berlino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Lipsia, studiò architettura dal 1948 al 1954 presso l'Università Tecnica di Berlino.

Dopo lo studio venne assunto presso l'amministrazione cittadina, dove curò la costruzione di vari edifici pubblici; dal 1964 al 1994 fu a capo del settore progetti dell'ufficio edilizio comunale ("Leiter der Entwurfsabteilung der Senatsbauverwaltung").

Della sua opera si ricordano in particolare le numerose stazioni della metropolitana da lui progettate sulle linee 6, 7, 8 e 9.

Scomparve nel 2004 e venne sepolto al cimitero "In den Kisseln" nel quartiere berlinese di Spandau.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]