Johannisthaler Chaussee (metropolitana di Berlino)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
U-Bahn.svg Johannisthaler Chaussee (Gropiusstadt)
già Johannisthaler Chaussee
Johannisthaler-ubahn.jpg
Stazione della metropolitana di Berlino
Gestore BVG
Inaugurazione 1970
Stato in uso
Linea U7
Localizzazione Berlino-Gropiusstadt
Tipologia stazione sotterranea
Interscambio vedi
Mappa di localizzazione: Berlino
Johannisthaler Chaussee (Gropiusstadt)
Johannisthaler Chaussee (Gropiusstadt)
Metropolitane del mondo

Coordinate: 52°25′45″N 13°27′12″E / 52.429167°N 13.453333°E52.429167; 13.453333

La stazione di Johannisthaler Chaussee (Gropiusstadt) è una stazione della metropolitana di Berlino, sulla linea U7.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione, in origine denominata semplicemente "Johannisthaler Chaussee", fu progettata come parte del prolungamento della linea 7 dall'allora capolinea di Britz-Süd a Zwickauer Damm; tale tratta venne aperta all'esercizio il 2 gennaio 1970.[1][2]

Dal 16 settembre 1972 assunse la nuova denominazione di "Johannisthaler Chaussee (Gropiusstadt)".[2]

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto architettonico della stazione fu elaborato da Rainer G. Rümmler con la collaborazione di Victor Seist e Gerhard Schneider.[3]

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

  • Fermata autobus Fermata autobus

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lemke e Poppel (1992), p. 68.
  2. ^ a b Lemke e Poppel (1992), p. 155.
  3. ^ (DE) Hans-Werner Klünner, S- und U-Bahnarchitektur in Berlin, Berlino (Ovest), Felgentreff & Goebel, 1985, p. 64, ISBN non esistente.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Ulrich Lemke, Uwe Poppel, Berliner U-Bahn, 3ª ed., Düsseldorf, Alba, 1992, ISBN 3-87094-346-7.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]