Quella sporca dozzina - Missione nei Balcani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Quella sporca dozzina - Missione nei Balcani
Titolo originale The Dirty Dozen: The Fatal Mission
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1988
Formato film TV
Genere azione, avventura, guerra
Durata 100 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore colore
Audio mono
Crediti
Regia Lee H. Katzin
Sceneggiatura Mark Rodgers, Nunnally Johnson, Lukas Heller
Interpreti e personaggi
Fotografia Tomislav Pinter
Montaggio Leon Carrere

Richard E. Rabjohn

Musiche John Cacavas
Scenografia Zeljko Senecic, Vladimir Tadej
Produttore Mel Swope
Produttore esecutivo Mark Rodgers (scritto da)
Casa di produzione Jadran Film, Radiotelevisione Italiana, MGM Television
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Data 14 febbraio 1988
Rete televisiva NBC

Quella sporca dozzina - Missione nei Balcani (The Dirty Dozen: The Fatal Mission) è un film per la televisione statunitense del 1988 diretto da Lee H. Katzin. Fu coprodotto insieme all'italiana RAI e alla croata Jadran Film. Il film è conosciuto in Italia anche con il titolo La sporca dozzina: Missione fatale. È l'ultimo dei tre seguiti televisivi di Quella sporca dozzina.

È un film di guerra ambientato durante la seconda guerra mondiale con protagonisti Telly Savalas (che riprende il ruolo del maggiore Wright, personaggio presente in Quella sporca dozzina - Missione mortale), Ernest Borgnine (nel ruolo di Sam Worden, l'unico personaggio ad essere comparso in tutti e quattro i film della serie), Hunt Block e Erik Estrada.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film, diretto da Lee H. Katzin su una sceneggiatura di Mark Rodgers, Nunnally Johnson e Lukas Heller,[1] fu prodotto da Mel Swope per Jadran Film, Radiotelevisione Italiana e MGM Television[2] e girato a Zagabria.[3]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu trasmesso negli Stati Uniti il 14 febbraio 1988[4] sulla rete televisiva NBC.[2]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[4]

  • in Germania Ovest nel febbraio del 1989 (in anteprima) (Das dreckige Dutzend - The Fatal Mission)
  • in Francia (Les Douze salopards - Mission fatale)
  • in Finlandia (Likainen tusina 4)
  • in Venezuela (Los doce del patíbulo: La última misión)
  • in Ungheria (Piszkos tizenkettő - Végzetes küldetés)
  • in Svezia (Tolv fördömda män 4)
  • in Italia (Quella sporca dozzina - Missione nei Balcani)

Critica[modifica | modifica sorgente]

Secondo il Morandini il film è "trucido senza novità".[5]

Prequel[modifica | modifica sorgente]

Quella sporca dozzina - Missione nei Balcani è il quarto di una serie di film originati da Quella sporca dozzina ed era stato già preceduto da altri due film per la televisione: Quella sporca dozzina II (The Dirty Dozen: Next Mission) del 1985 e Quella sporca dozzina - Missione mortale (The Dirty Dozen: The Deadly Mission) del 1987.[6]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Quella sporca dozzina - Missione nei Balcani - IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato l'11 settembre 2012.
  2. ^ a b Quella sporca dozzina - Missione nei Balcani - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione. URL consultato l'11 settembre 2012.
  3. ^ Quella sporca dozzina - Missione nei Balcani - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato l'11 settembre 2012.
  4. ^ a b Quella sporca dozzina - Missione nei Balcani - IMDb - Date di uscita. URL consultato l'11 settembre 2012.
  5. ^ Scheda di Quella sporca dozzina - Missione nei Balcani su MYmovies
  6. ^ (EN) Quella sporca dozzina - Missione nei Balcani - IMDb - Collegamenti ad altri film. URL consultato l'11 settembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione