Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Pretty Star - Sognando l'Aurora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pretty Star - Sognando l'Aurora
プリティーリズム・オーロラドリーム
(Pretty Rhythm: Aurora Dream)
AuroraDream.jpg
Da sinistra: Serena, Kanon, Mion, Aira, Kaname e Rizumu con Nekochi, Rabichi, Beachi
Serie TV anime
Autore Takara Tomy, syn Sophia
Regia Masakazu Hishida
Soggetto Deko Akao
Char. design Akio Watanabe, Shou Kawashima
Dir. artistica Maho Takahashi
Musiche Seikou Nagaoka
Studio Tatsunoko Production, Nomad
Rete TV Tokyo, Televisioni locali
1ª TV 9 aprile 2011 – 31 marzo 2012
Episodi 51 (completa)
Aspect ratio 16:9
Durata ep. 24 min
Rete it. Frisbee
1ª TV it. 2 giugno 2014 – 23 ottobre 2014 (interrotta)
Episodi it. 35 / 51 Completa al 69% (interrotta)
Durata ep. it. 20-22 min
Dialoghi it. Anna Grisoni
Studio dopp. it. Logos
Dir. dopp. it. Serena Clerici
Seguito da Pretty Rhythm: Dear My Future
Manga
Pretty Rhythm
Autore Mari Asabuki
Editore Shūeisha
Rivista Ribon
Target shōjo
1ª edizione luglio 2010 – 2012
Tankōbon 5 (completa)
Manga
Pretty Rhythm: Aurora Dream
Autore Rio Fujimi
Editore Shogakukan
Rivista Ciao
Target shōjo
1ª edizione aprile 2011 – marzo 2012
Tankōbon 2 (completa)
Manga
Pretty Rhythm: Aurora Dream
Autore Takara Tomy
Disegni Mami Tachibana
Editore Shogakukan
Rivista Pucchigumi
Target shōjo
1ª edizione maggio 2011 – aprile 2012
Pretty Rhythm Mini Skirt
videogioco
Titolo originale プリティーリズム ミニスカート
Piattaforma Arcade
Data di pubblicazione 2010
Genere Musicale, sport
Tema Anime
Sviluppo Takara Tomy
Pubblicazione Takara Tomy
Pretty Rhythm My☆Deco Rainbow Wedding
videogioco
Titolo originale プリティーリズム マイ☆デコレインボーウェディング
Piattaforma Nintendo 3DS
Data di pubblicazione 2013
Genere Musicale, sport
Tema Anime
Sviluppo Takara Tomy
Pubblicazione Takara Tomy

Pretty Star - Sognando l'Aurora (プリティーリズム・オーロラドリーム Puritī Rizumu Ōrora Dorīmu?, Pretty Rhythm: Aurora Dream) è una serie anime del 2011, tratta dal videogioco arcade Pretty Rhythm Mini Skirt prodotto da Takara Tomy nel 2010. L'anime è andato in onda su TV Tokyo dal 9 aprile 2011[1] al 31 marzo 2012. In Italia è stato trasmesso su Frisbee dal 2 giugno 2014[2], venendo tuttavia interrotto all'episodio 35. Le esibizioni sono realizzate utilizzando l'animazione al computer.

Un sequel, intitolato Pretty Rhythm: Dear My Future, è stato trasmesso su TV Tokyo dal 7 aprile 2012[3] al 30 marzo 2013. Le protagoniste sono diverse, ma Aira, Rizumu e Mion, oltre a molti altri personaggi di Sognando l'Aurora, ricorrono come guest star.

Uno spin-off del franchise di Pretty Rhythm, intitolato PriPara, viene trasmesso su TV Tokyo dal 5 luglio 2014[4]. Prima della sua messa in onda, dal 5 aprile viene trasmesso Pretty Rhythm: All Star Selection[5], una selezione di tredici episodi delle tre serie di Pretty Rhythm, con brevi intermezzi in cui Aira Harune di Pretty Star - Sognando l'Aurora, Mia Ageha di Pretty Rhythm: Dear My Future e Naru Ayase di Pretty Rhythm: Rainbow Live aiutano la protagonista Lala nel suo percorso per diventare una Prism Star[6].

L'8 marzo 2014 è uscito il primo film cinematografico di Pretty Rhythm dal titolo Pretty Rhythm All Star Selection: Prism Show☆Best Ten, crossover con Pretty Rhythm: Dear My Future e Pretty Rhythm: Rainbow Live[7][8].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

(JA)

« 少女は華やぐ、輝くスターを瞳に映し 少女は舞う、弾ける夢を胸に掲げ 少女は奏でる、無限の未来を追いかけて 憧れのプリズムクイーンを目指し ダンスと歌とおしゃれ、それにちょっとのラブをミックスした ハッピーでラッキーなガールズストーリー、スタートだよ! (Shōjo wa hanayagu, kagayaku sutā wo hitomi ni utsushi. Shōjo wa mau, hajikeru yume wo mune ni kakage. Shōjo wa kanaderu, mugen no mirai wo oikakete. Akogare no Purizumu Kuīn wo mezashi dansu to uta to oshare, sore ni chotto no rabu wo mikkusu shita happī de rakkī na gāruzu sutōrī, sutāto da yo!) »

(IT)

« Le ragazze risplendono, e nei loro occhi luccicano stelle sfavillanti. Le ragazze danzano, e i loro cuori traboccano di sogni ambiziosi. Le ragazze cantano, inseguendo un futuro pieno di soddisfazioni. Questa è la storia di tre ragazze felici e fortunate che sognano di diventare Prism Queen tra danza, canto ed eleganza, e, perché no, anche un pizzico d'amore. Inizia l'avventura! »

(Introduzione degli episodi 1-10)

Nel mondo dello sport si è affermata una nuova competizione: il Prism Show, che combina tra loro pattinaggio su ghiaccio, ballo e canto. Le quattordicenni Aira e Rizumu sognano di parteciparvi, mentre l'idol Mion aspira direttamente al ruolo di campionessa: la Prism Queen. Mion, però, non si presenta al suo debutto nel Prism Show e sono Aira e Rizumu a sostituirla, trasformandosi, grazie alle magiche Prism Stone, in idol pattinatrici. Le tre ragazze, unite nel trio delle Prism Star, lotteranno per cercare di eseguire un'Aurora Nascente che permetta a una di loro di diventare la famosa Prism Queen.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

MARs[modifica | modifica wikitesto]

Formato ufficialmente nell'episodio 22, prende il nome dalle iniziali delle componenti: Mion, Aira, Rizumu. Nell'episodio 35 di Dear My Future, dopo aver parlato con Don Bombie/Kintaro, Aira annuncia che il gruppo parteciperà alla Road To Symphonia anziché alla Crystal High Heel Cup; successivamente, nell'episodio 38, Kintaro Asechi fa firmare un contratto al gruppo, affinché lascino la Pretty Top e vengano alla Symphonia Company. Ritornano alla Pretty Top nell'episodio 42. Nelle finali, la Symphonia Selection, perdono contro le Prizmmy☆.

Aira Harune (春音あいら Harune Aira?)
Ha 14 anni, è nata il 3 settembre e frequenta le scuole medie. È la figlia maggiore di una famiglia numerosa, composta dai genitori pasticceri, Hiroshi e Omi, un fratello minore, Itsuki, e due sorelline gemelle, Eru e Uru. Causa molte preoccupazioni in coloro che le stanno intorno, perché è una ragazza goffa, non molto atletica né brava negli sport, ma viene comunque notata da Jun per partecipare al Prism Show. È ottimista e molto attenta alla moda, e riesce a coordinare da sola gli abiti. È una fan agguerrita di Mion, che diventa in seguito sua partner nei Prism Show insieme a Rizumu. Nella competizione sui pattini, dimostra di essere la prima in grado di eseguire un Prism Jump, il Dolce Salto, Armonia della Frutta. La sua Mascotte Ponpon è il pupazzo a forma di coniglio Rabichi. È innamorata di Sho. La sua frase tipica è "Felicità pura!". Diventa la nuova Prism Queen, eseguendo un'evoluzione dell'Aurora Nascente, l'Aurora Rising Dream. In Dear My Future, continua la sua carriera nei Prism Show con Rizumu e Mion. Nell'episodio 35, dopo aver parlato con Don Bombie/Kintaro, decide, a nome del gruppo, di partecipare alla Road To Symphonia con Rizumu e Mion. Viene quasi ipnotizzata dal Mondo Symphonia, dicendo che i Prism Show a cui ha finora partecipato sono di basso livello; torna alla normalità nell'episodio 42. Nell'episodio 48, lei e Sho si confessano il proprio amore a vicenda ed eseguono un Prism Jump insieme. Alla fine della serie la si vede disegnare abiti e passeggiare per New York insieme a Sho.
Doppiata da Kana Asumi (giapponese), Debora Magnaghi (italiano).
Rizumu Amamiya (天宮りずむ Amamiya Rizumu?)
Ha 14 anni ed è nata il 3 settembre, come Aira. Frequenta la stessa classe di Aira e ha pessimi voti. Dopo qualche screzio, diventa la sua migliore amica. È brillante e positiva e dà tutta se stessa mentre pattina, canta e balla. Sogna di diventare la Prism Queen effettuando una Aurora Nascente, eseguita da sua madre, la leggendaria Prism Queen Sonata Kanzaki, scomparsa 12 anni prima. Spera inoltre che, eseguendo il suo stesso salto, sua madre tornerà a casa. Al termine del secondo episodio riesce a eseguire il suo primo Prism Jump, il Sussulto del Cuore. È innamorata di Hibiki. La sua Mascotte Ponpon è il pupazzo a forma di orso Beachi. Inizialmente non vuole dire a nessuno di essere la figlia di Sonata, evitando sempre la domanda. La sua frase tipica è "Sono carica!". Per poter eseguire l'Aurora Nascente nella Prism Queen Cup, decide di allenarsi con Kei, che allenò sua madre. Dopo aver tentato varie volte, nell'episodio 48 riesce a fare l'Aurora Nascente, vincendo la semifinale, la Budokan Cup, ma successivamente, nella finale, in cui esegue l'Aurora Rising Final, viene squalificata per non aver completato la sua performance per andare incontro alla madre, che sta per partire per la Russia con Kaname. In Dear My Future, continua la sua carriera nei Prism Show con Aira e Mion. Nell'episodio 28, Rizumu e Hibiki annunciano il loro matrimonio, sposandosi nell'ultimo episodio; partecipa alla Road To Symphonia con Aira e Mion. Alla fine della serie la si vede con Hibiki e un bambino, probabilmente loro figlio.
Doppiata da Kanae Itō (videogioco) e Sayuri Hara (anime) (giapponese), Beatrice Caggiula (italiano).
Mion Takamine (高峰みおん Takamine Mion?)
Ha 14 anni ed è nata a Buenos Aires il 3 marzo. È una idol famosa, che lavora anche come modella. È testarda, presuntuosa e irascibile, e dice sempre quello che pensa. Si comporta come un'adulta per la maggior parte del tempo, e talvolta parla di sé in terza persona. All'inizio pensa che il Prism Show sia una perdita di tempo, ma cambia idea dopo aver visto Aira e Rizumu esibirsi alla Coppa Tiara. I suoi genitori non ci sono mai e lei ne sente la mancanza, anche se cerca di nasconderlo. La sua Mascotte Ponpon è il pupazzo a forma di gatto Nekochi. Inizialmente è innamorata di Jun, sostenendo che sia maturo e gentile, ma poi comincia a provare qualcosa anche per Wataru, che la ricambia. Mion capisce tutte le frasi strane e poetiche di Jun, al contrario di Aira e Rizumu. Ha paura dei fantasmi. Decide di non fare l'Aurora Nascente per la Prism Queen Cup, sostenendo di poter fare un Prism Jump superiore. In Dear My Future, continua la sua carriera nei Prism Show con Aira e Rizumu, con cui partecipa alla Road To Symphonia. Alla fine della serie la si vede insegnare alle nuove Prism Star e fare la presidentessa alla Pretty Top con Wataru.
Doppiata da Azusa Kataoka (giapponese), Deborah Morese (italiano).

Callings[modifica | modifica wikitesto]

Sho (ショウ Shō?)
Leader del trio dei Callings, è affidabile e dà molti consigli ad Aira, che trova interessante. Ha paura del buio. Frequenta il primo anno di liceo con Wataru e Hibiki. Segretamente, è il designer del Prism Stone, il negozio preferito da Aira; in Dear My Future lo rivela pubblicamente e diventa rivale di Yun Su, proprietario del negozio accanto, il Dear Crown. Nell'episodio 48, lui e Aira si confessano il loro amore a vicenda ed eseguono un Prism Jump insieme. Alla fine della serie lo si vede disegnare abiti e passeggiare per New York insieme ad Aira.
Doppiato da Takashi Kondō (giapponese), Marco Benedetti (italiano).
Hibiki Toudou (藤堂ヒビキ Toudou Hibiki?)
Frequenta il primo anno delle scuole superiori ed è il fratello maggiore di Kanon. Gli piace stuzzicare Rizumu, della quale è innamorato, e a cui dà consigli e fa ridere quando è triste. Ha un posto segreto dove si allena e che condivide con Rizumu. In Dear My Future, Rizumu e Hibiki, nell'episodio 28, annunciano il loro matrimonio, sposandosi nell'ultimo episodio. Alla fine della serie lo si vede con Rizumu e un bambino, probabilmente loro figlio.
Doppiato da KENN (giapponese), Alessandro Germano (italiano).
Wataru Hyuuga (日向ワタル Hyuuga Wataru?)
Frequenta il primo anno delle scuole superiori con Sho e Hibiki. All'inizio si ritiene una sorta di fratello maggiore per Mion successivamente fra i due nasce un sentimento tenero, che Mion tenterà di nascondere invano. È molto bravo nello studio, aiutando Rizumu a risolvere i suoi problemi scolastici. In Dear My Future, alla fine della serie, lo si vede dirigere la Pretty Top insieme a Mion.
Doppiato da Nobuhiko Okamoto (giapponese), Alessandro Lussiana (italiano).

Serenon[modifica | modifica wikitesto]

Serena Jounouchi (城之内セレナ Jōnouchi Serena?)
Originaria del Kansai, parla il dialetto di Osaka, frequenta le scuole medie e ha 14 anni. Suo padre Steven è un uomo d'affari francese, mentre sua madre Karen è originaria di Kyoto; la sua famiglia è ricca e possiede un centro sportivo. Irascibile ma simpatica, si irrita facilmente e odia le cose noiose, mentre ama la competizione e aspira a battere le MARs. Forma un duo insieme a Kanon, la sua migliore amica, con cui adora fare spettacoli comici. Appare nell'episodio 20 insieme a Kanon, vincendo la Coppa Reginette Estive e battendo le MARs. Vede Mion come una rivale. Nella semifinale della Prism Queen Cup, la Budokan Cup, è terza, a parità con Kanon. In Dear My Future, continua la sua carriera nei Prism Show e negli spettacoli comici con Kanon e Kaname. Partecipa alla Road To Symphonia con Kanon e Kaname. Nelle finali, la Symphonia Selection, perde, con Kanon e Kaname, contro le PURETTY. Alla fine della serie la si vede fare spettacoli comici con Kanon.
Doppiata da Satomi Satō (videogioco) e Madoka Yonezawa (anime) (giapponese), Tiziana Martello (italiano).
Kanon Toudou (藤堂かのん Tōdō Kanon?)
In coppia con la sua migliore amica Serena durante il Prism Show, è una ragazza elegante, riservata e gentile. È la sorella minore di Hibiki, a cui vuole molto bene; vede Rizumu come una rivale, temendo che quest'ultima le porti via Hibiki; quando, però, in Dear My Future, suo fratello e Rizumu annunciano il loro matrimonio, accetta la cosa. È originaria di Osaka, al contrario di suo fratello. Insieme a Serena, fa spettacoli comici. Appare nell'episodio 20 insieme a Serena, vincendo la Coppa Reginette Estive e battendo le MARs. Nella semifinale della Prism Queen Cup, la Budokan Cup, è terza, a parità con Serena. In Dear My Future, continua la sua carriera nei Prism Show e negli spettacoli comici con Serena e Kaname. Partecipa alla Road To Symphonia con Serena e Kaname. Nelle finali, la Symphonia Selection, perde, con Serena e Kaname, contro le PURETTY. Alla fine della serie la si vede fare spettacoli comici con Serena.
Doppiata da Rika Komatsu (videogioco) e Satomi Akesaka (anime) (giapponese), Serena Clerici (italiano).

Altri personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Rabichi (ラビチ Rabichi?)
La Mascotte Ponpon di Aira, è un pupazzo a forma di coniglio. È bravo nelle commedie giapponesi. Nell'ultimo episodio riesce a prendere il diploma di mascotte con Beachi e Nekochi.
Doppiato da Risa Hayamizu (giapponese), Patrizia Scianca (italiano).
Beachi (ベアチ Beachi?)
La Mascotte Ponpon di Rizumu, è un pupazzo a forma di orso. Nell'episodio 13 gli viene raccontata l'infanzia di Rizumu tramite Andy, l'orsetto di Rizumu creato da sua madre. Nell'ultimo episodio riesce a prendere il diploma di mascotte con Rabichi e Nekochi.
Doppiato da Noriko Hidaka (giapponese), Federica Valenti (italiano).
Nekochi (ネコチ Nekochi?)
La Mascotte Ponpon di Mion, è un pupazzo a forma di gatto. Usa spesso parole inglesi all'interno delle sue frasi. Inizialmente si mostra antipatico agli occhi di Rabichi e Beachi, ma successivamente diventa loro amico. Nell'ultimo episodio riesce a prendere il diploma di mascotte con Rabichi e Beachi.
Doppiato da Motoko Kumai (giapponese), ? (italiano).
Jun Takigawa (滝川純 Takigawa Jun?)
È l'uomo che ha scritturato Aira e Rizumu e ha 24 anni. È solito recitare poesie che vengono comprese solo da Mion. È il fratello di Kyoko, adottato da Kei dopo che i suoi genitori sono morti in un incidente. In Dear My Future, si maschera da Prism Ace, per il quale Mia Ageha si prende una cotta. Nell'ultimo episodio, dato che non sono realmente fratelli, chiede a Kyoko di sposarlo.
Doppiato da Susumu Chiba (giapponese), Alessandro Capra (italiano).
Kyoko Asechi (阿世知今日子 Asechi Kyōko?)
Presidentessa della Pretty Top School, ha 34 anni. Ha partecipato, in passato, al Prism Show, scontrandosi con Sonata Kanzaki. È la sorella di Jun, adottato da sua madre Kei dopo che i genitori di Jun sono morti in un incidente. Non è sposata, cosa che la irrita facilmente se le viene detto qualcosa in merito; viene rivelato, in seguito, che doveva sposarsi, ma l'uomo scappò durante la cerimonia. Vuole far aumentare la popolarità della Pretty Top. In Dear My Future si scopre essere figlia di Kintaro Asechi, creatore del Grateful Symphonia. Alla fine della serie riceve una proposta di matrimonio da Jun; decide, inoltre, di smettere di fare la presidentessa alla Pretty Top, lasciando il posto a Mion.
Doppiata da Risa Hayamizu (giapponese), Maddalena Vadacca (italiano).
Sonata Kanzaki (神崎そなた Kanzaki Sonata?)
Leggendaria Prism Queen che eseguì l'Aurora Nascente dodici anni prima. Per realizzare il salto, trascurò sua figlia Rizumu e suo marito Ryūtarō, pertanto, sentendosi in colpa, se ne andò di casa. È una grande amica di Omi, la madre di Aira, e da sempre la rivale di Kyoko Asechi. Essendo stata abbandonata dai suoi genitori da piccola, ha avuto un'infanzia difficile. Diventa l'allenatrice di Kaname, ragazza abbandonata incontrata al circo. Era allenata da Kei, madre di Jun e Kyoko.
Doppiata da Kanae Itō (da giovane) e Hōko Kuwashima (giapponese), Katia Sorrentino (italiano).
Kaname Chris[9] (久里須かなめ Kurisu Kaname?)
Una ragazzina misteriosa che si unisce alle Serenon per la Coppa Scarpette di Cristallo Puro. Appare nell'episodio 33, quando viene trovata sull'albero di Prismland da Eru e Uru. Dopo averla conosciuta, prende Aira in simpatia. Per conoscere meglio la gente la annusa o la lecca. La sua allenatrice è Sonata, la madre di Rizumu, che chiama "mamma". Viene da un circo in Russia, ama la natura e mangiare banane, ed è stata Sonata a darle come nome Kaname Chris. Riesce a fare l'Aurora Nascente. Alla fine va a vivere da Rizumu. In Dear My Future, continua la sua carriera nei Prism Show e negli spettacoli comici con Serena e Kanon, insieme alle quali Partecipa alla Road To Symphonia. Nelle finali, la Symphonia Selection, perde, con Serena e Kanon, contro le PURETTY. Alla fine della serie la si vede con i suoi veri genitori.
Doppiata da Kanae Itō (giapponese), Emanuela Pacotto (italiano).
Kei (ケイ Kei?)
In passato è stata l'allenatrice di Sonata e la creatrice dell'Aurora Nascente. È la madre di Kyoko e Jun. Rizumu si rivolge a lei per poter eseguire l'Aurora Nascente. In Dear My Future, si scopre essere l'ex-moglie di Kintaro Asechi, il più grande designer mondiale, inventore del Grateful Symphonia.
Doppiata da Yōko Soumi (giapponese), ? (italiano).
Omi Harune (春音おみ Harune Omi?)
La madre di Aira, è stata la Prism Star Stylist di Sonata Kanzaki. Prima di ogni gara, diceva a Sonata "Che lo splendore del Prism sia sempre con te", augurandole buona fortuna. Incoraggia sempre Aira nei Prism Show, al contrario del marito, con cui litiga sempre per questo fatto. È una vecchia amica del padre di Rizumu.
Doppiata da Noriko Hidaka (giapponese), Lorella De Luca (italiano).
Hiroshi Harune (春音ヒロシ Harune Hiroshi?)
Il padre di Aira, è il proprietario e pasticcere nella pasticceria di famiglia, Haru no Soraoto. È molto protettivo verso Aira, soprattutto quando la vede in compagnia di Sho o quando inizia a fare i Prism Show. Compra sempre vestiti molto particolari alla figlia, a cui però non piacciono, e desidera che erediti la pasticceria.
Doppiato da Nozomu Sasaki (giapponese), Pino Pirovano (italiano).
Itsuki Harune (春音いつき Harune Itsuki?)
Il fratello di Aira, è più furbo e maturo della sorella maggiore, nonostante sia più piccolo. In Dear My Future forma il duo LOVE∞MIX con Yong-hwa.
Doppiato da Motoko Kumai (giapponese), Andrea Oldani (italiano).
Uru Harune (春音うる Harune Uru?) & Eru Harune (春音える Harune Eru?)
Le due gemelline sorelle di Aira, hanno 5 anni. Sognano di diventare manager alla Pretty Top. Identiche, si distinguono solo dalla coda di cavallo laterale, che Uru porta alla propria sinistra ed Eru alla propria destra. Vivaci e combinaguai, sono due veri terremoti e non stanno mai ferme un attimo.
Doppiate da Aki Nakashima e Hiro Nakashima (giapponese), Serena Clerici e Sabrina Bonfitto (italiano).
Ryūtarō Amamiya (天宮龍太郎 Amamiya Ryūtarō?)
È il padre di Rizumu e un vecchio amico di Omi, la madre di Aira.
Doppiato da Kenji Nomura (giapponese), Marco Balzarotti (italiano).
Anna Takamine (高峰あんな Takamine Anna?)
La madre di Mion, è in giro per il mondo per affari insieme al marito. Tiene molto a sua figlia.
Doppiata da Rei Sakuma (giapponese).
Pietro Takamine (ピエトロ・高峰 Pietoro Takamine?)
Il padre di Mion, è un uomo d'affari italiano in giro per il mondo insieme alla moglie. Tiene molto a sua figlia.
Doppiato da Toshihiko Seki (giapponese).
Steven Jounouchi (城之内スティーブン Jōnouchi Sutībun?)
Il padre di Serena, è uomo d'affari francese a capo di una grande azienda multinazionale; in realtà il controllo dell'azienda è in mano alla moglie Karen, di cui ha timore. Cerca sempre di farsi pubblicità, facendo vergognare diverse volte la figlia.
Doppiato da Masaki Terasoma (giapponese).
Maestro Pinguin (ペンギン先生 Penguin-sensei?)
Insegnante della Pretty Top School simile a un pinguino, indossa una parrucca ed è sempre insieme a Yamada. Istruisce Rabichi, Beachi e Nekochi. Se viene definito pupazzo si arrabbia, affermando di essere un uccello. In Dear My Future, litiga spesso con Vivi.
Doppiato da Kenta Miyake (giapponese), Pietro Ubaldi (italiano).
Yamao Yamada (山田山夫 Yamada Yamao?)
Sempre insieme al Maestro Pinguin, è un uomo alto e muscoloso. Parla poco, limitandosi, il più delle volte, a dire soltanto il suo nome.
Doppiato da Kenta Miyake (giapponese), ? (italiano).
Meganee Akai (赤井めが姉ぇ Akai Mega-nee?)
È la responsabile delle Prism Stone quando le Prism Star devono cambiarsi d'abito. Conosce l'inglese. È l'unico personaggio ad apparire in tutte e tre le serie.
Doppiata da Kanae Itō (giapponese), Jolanda Granato (ep. 1), Emanuela Pacotto (ep. 2-3) , ? (ep. 7), Elisabetta Spinelli (ep. 8) e Rosa Leo Servidio (dall'ep. 14) (italiano).
Furea Nanri (南梨ふれあ Nanri Furea?)
Appare nell'episodio 31. Ragazza vivace e impacciata, si è appena trasferita in città con la sua famiglia. Come Aira, ha un grande interesse per la moda, infatti vince il premio di design indetto dal Prism Stone, portando le MARs ad esibirsi indossando un abito creato da lei. Ha un cane di nome Rio. Furea è la protagonista del manga della serie disegnato da Rio Fujimi.
Doppiata da Kaori Fukuhara (giapponese), Valentina Pallavicino (italiano)

Terminologia[modifica | modifica wikitesto]

Prism Show (プリズムショー Purizumu Shō?)
Sono gli spettacoli a cui partecipano le Prism Star, ballando, cantando e pattinando.
Prism Star (プリズムスター Purizumu Sutā?)
È il termine con cui vengono definite le ragazze che partecipano al Prism Show e sanno fare i Prism Jump. Colei che, arrivando in finale, fa la miglior performance e ottiene il punteggio più alto, diventa Prism Queen (プリズムクイーン Purizumu Kuīn?).
Prism Jump (プリズムジャンプ Purizumu Janpu?)
Definito "salto che viene dal profondo del cuore", sono dei salti utilizzati dalle Prism Star durante i loro spettacoli. L'Aurora Nascente, creato da Kei, è considerato leggendario, e si crede possa essere effettuato solo indossando la Tiara del Puro Cristallo, l'Abito da Sposa Bianco Puro e le Scarpette di Cristallo. Possono essere eseguiti da soli oppure assieme.
Prism Stone (プリズムストーン Purizumu Sutōn?)
Sono delle speciali pietre a forma di cuore al cui interno sono contenuti gli abiti indossati dalle Prism Star.
Carati (カラット Karatto?, Carat)
Sono i punti ottenuti nelle performance dalle Prism Star durante le gare.
Bastopon (バトポン Batopon?)
Bastone usato dalle Prism Star, si può dividere e usarlo anche come due pon-pon.

Anime[modifica | modifica wikitesto]

La messa in onda del primo episodio era prevista per il 2 aprile 2011, ma a causa del terremoto e maremoto del Tōhoku la serie ha cominciato a essere trasmessa su TV Tokyo a partire dal 9 aprile 2011[10]. Il 22 luglio 2011 escono in contemporanea i primi tre DVD. Segue la pubblicazione, a cadenza mensile, dei restanti DVD, due al mese, per un totale di 26 dischi contenenti due episodi l'uno. In ogni DVD sono contenuti cortometraggi inediti, uno per ogni episodio[11]: essi ritraggono i personaggi della serie in situazioni, perlopiù, assurde.

L'edizione italiana è curata dallo studio LOGOS e distribuita da Arait Multimedia. Le sigle sono due, una di testa e una di coda, con arrangiamento diverso rispetto a quelle originali e cantata entrambe da Laura Panzeri. Il video della sigla di testa è lo stesso di quella giapponese, ma con il testo in italiano; il video della sigla di coda, invece, è composto da immagini tratte dagli episodi.
Le insert songs sono sostituite con canzoni completamente diverse in italiano e in inglese o basi musicali delle stesse, anche se nell'episodio 22 è stata lasciata, sotto l'esibizione di Mion, la canzone originale giapponese Switch On My Heart. La terminologia tecnica in inglese è rimasta, mentre sono stati rinominati i salti. L'episodio italiano, inoltre, è più corto, poiché mancano le parti in live-action, gli eyecatch e (negli episodi 1-3, 8, 11-12 e 14) le anticipazioni dell'episodio successivo. Negli episodi 4-5, 12, 16-25 e dal 27, tra l'anticipazione e la sigla finale sono stati inseriti i cortometraggi inclusi nei DVD giapponesi.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji - Traduzione letterale
In onda
Giappone Italia
1 È nata una stella!
「スタア誕生!」 - Sutā tanjō! – "È nata una star!"
9 aprile 2011 2 giugno 2014
2 Un salto che viene dal cuore
「りずむ、心のジャンプ!」 - Rizumu, kokoro no janpu! – "Rizumu, il salto del cuore!"
16 aprile 2011 2 giugno 2014
3 Due allenatori fuori dalla norma
「これがコーチ!?ラビチとベアチ」 - Kore ga kōchi!? Rabichi to Beachi – "Questi sono i nostri allenatori!? Rabichi e Beachi"
23 aprile 2011 3 giugno 2014
4 Una Pasqua da batticuore!
「イースターは胸キュン体験!」 - Īsutā wa mune kyun taiken! – "La Pasqua è un'esperienza da batticuore!"
30 aprile 2011 4 giugno 2014
5 Un segreto per papà: la sfilata di moda!
「パパにはナイショでファッションショー」 - Papa ni wa naisho de fasshon shō – "La sfilata di moda è un segreto per papà"
7 maggio 2011 5 giugno 2014
6 Che lo splendore del Prism sia sempre con te
「プリズムの輝きはいつもここに」 - Purizumu no kagayaki wa itsumo koko ni – "Lo splendore del Prism è sempre qui"
14 maggio 2011 6 giugno 2014
7 Un litigio... che può costare l'amicizia
「絶交!?あいらとりずむの大ゲンカ」 - Zekkō!? Aira to Rizumu no dai genka – "Non più amiche!? Il grande litigio tra Aira e Rizumu"
21 maggio 2011 9 giugno 2014
8 Guai a scuola per Rizumu! Missione recupero
「りずむピンチ!お勉強大作戦」 - Rizumu pinchi! Obenkyō daisakusen – "Rizumu nei guai! Il grande piano di studio"
28 maggio 2011 10 giugno 2014
9 Il Prism Show al festival scolastico
「学園祭と秘密の約束」 - Gakuen-sai to himitsu no yakusoku – "Il festival della scuola e la promessa segreta"
4 giugno 2011 11 giugno 2014
10 Dopo la pioggia, un incantevole arcobaleno
「雨のちラブリーレインボー」 - Ame no chi raburī reinbō – "L'adorabile arcobaleno dopo la pioggia"
11 giugno 2011 12 giugno 2014
11 Si alza il sipario sulla Coppa Tiara!
「開幕!ティアラカップ」 - Kaimaku! Tiara Kappu – "Si alza il sipario! Tiara Cup"
18 giugno 2011 13 giugno 2014
12 Chi vincerà la Coppa Tiara?
「勝利の栄冠(ティアラ)は誰の手に!?」 - Shōri no tiara wa dare no teni!? – "Chi otterrà la tiara della vittoria!?"
25 giugno 2011 16 giugno 2014
13 Le lacrime di Andy
「アンディの涙」 - Andi no namida – "Le lacrime di Andy"
2 luglio 2011 17 giugno 2014
14 Mion entra in azione!
「みおんスイッチオン」 - Mion Suitchi On – "Mion Switch On"
9 luglio 2011 18 giugno 2014
15 La passione divampa nel mio cuore!
「めらめらハートがあつくなる!」 - Meramera hāto ga atsuku naru! – "I nostri cuori diventano caldi come il fuoco!"
16 luglio 2011 19 giugno 2014
16 La dura prova di Nekochi
「ネコチの試練」 - Nekochi no shiren – "La dura prova di Nekochi"
23 luglio 2011 20 giugno 2014
17 Un'estate di felicità pura: allenamento in pasticceria
「ハピラキサマーはケーキで特訓!」 - Hapi-Raki Samā wa kēki de tokkun! – "L'Happy-Lucky Summer è un addestramento speciale sulle torte!"
30 luglio 2011 23 giugno 2014
18 Bagliori d'amore nel cielo notturno
「夜空に花咲く恋ゴコロ」 - Yozora ni hana saku koi gokoro – "Gli amori sinceri fioriscono sotto il cielo notturno"
6 agosto 2011 24 giugno 2014
19 Rendez-vous tra ragazze: si decide il duo!
「デュオ決定!運命のガールズ・デート」 - Dyuo kettei! Unmei no gāruzu dēto – "Si decide il duo! L'appuntamento del destino delle ragazze"
13 agosto 2011 25 giugno 2014
20 Serena e Kanon: entrano in scena le rivali!
「ライバルは関西っ娘!セレナとかのん登場!!」 - Raibaru wa Kansai ko! Serena to Kanon tōjō!! – "Le rivali sono ragazze del Kansai! Appaiono Serena e Kanon!!"
20 agosto 2011 26 giugno 2014
21 Una gara burrascosa
「嵐のサマークイーンカップ」 - Arashi no Samā Kuīn Kappu – "Una Summer Queen Cup tempestosa"
27 agosto 2011 23 luglio 2014
22 Che la Costellazione del Pattino vegli su di te!
「スケート座の祝福を君に!」 - Sukēto-za no shukufuku wo kimi ni! – "A voi la benedizione della costellazione del pattinaggio!"
3 settembre 2011 24 luglio 2014
23 Emozione alle stelle: le MARs debuttano in TV!
「MARs ドキドキ芸能界デビュー」 - MARs dokidoki geinō-kai debyū – "L'impressionante debutto delle MARs"
10 settembre 2011 25 luglio 2014
24 Spettacolo di cabaret in gita scolastica!
「修学旅行でお笑い対決」 - Shūgakuryokō de owarai taiketsu – "La resa dei conti comica durante la gita scolastica"
17 settembre 2011 28 luglio 2014
25 Un giuramento d'amicizia! Le ali dell'Aurora
「友情の誓い!オーロラの翼」 - Yūjō no chikai! Ōrora no tsubasa – "Giuramento di amicizia! Le ali dell'Aurora"
24 settembre 2011 29 luglio 2014
26 Tutte in cucina, tra impasti e ricordi!
「こねてまとめる!勝負のプリティーレシピ」 - Konete matomeru! Shōbu no Puritī Reshipi – "Impastiamo insieme! La Pretty Recipe per la gara"
1º ottobre 2011 30 luglio 2014
27 La Venere Delfino delle spiagge del sud
「南国ビーチのドルフィンビーナス」 - Nangoku bīchi no Dorufin Bīnasu – "Dolphin Venus alla spiaggia tropicale"
8 ottobre 2011 13 ottobre 2014
28 Bacio al miele per un caparbio, vecchio signore!
「頑固オヤジにはちみつキッス」 - Ganko oyaji ni hachimitsu kissu – "Un bacio al miele per il signore ostinato"
15 ottobre 2011 13 ottobre 2014
29 Il passo a tre! Hip hop, salto vincente!
「トリオでジャンプ! Hip Hop Win!」 - Torio de janpu! Hip Hop Win! – "Jump in trio! Hip Hop Win!"
22 ottobre 2011 14 ottobre 2014
30 Non è la notte di Halloween se non hai il cuore in gola!
「ドキドキハロウィンはときめきじゃナイト☆」 - Dokidoki Harowin wa tokimeki ja-naito☆ – "Non è un Halloween da batticuore se non hai il cuore in gola☆"
29 ottobre 2011 15 ottobre 2014
31 Una collaboratrice per Aira!
「あいらとふれあ、コラボっちゃお♡」 - Aira to Furea, korabocchao♡ – "Aira e Furea, collaborano♡"
5 novembre 2011 16 ottobre 2014
32 Grandi risate! Le Serenon e l'addestramento di cabaret ad Asakusa!
「爆笑!せれのん浅草漫才修行」 - Bakushō! Serenon Asakusa Manzai shugyō – "Grandi risate! L'addestramento nel manzai delle Serenon ad Asakusa"
12 novembre 2011 17 ottobre 2014
33 Aira e la misteriosa Kaname
「あいら in ワンダーガール」 - Aira in Wandāgāru – "Aira in Wondergirl"
19 novembre 2011 21 ottobre 2014
34 Lotta per l'amore sotto i riflettori!
「これって恋!?芸能界ラブバトル」 - Korette koi!? Geinōkai Rabu Batoru – "Questo è amore!? La Love Battle nel mondo dello spettacolo"
26 novembre 2011 22 ottobre 2014
35 MARs, sogno in diretta!
「MARs ドリームライブ!」 - MARs Dorīmu Raibu! – "MARs Dream Live!"
3 dicembre 2011 23 ottobre 2014
36 Kaname: angioletto o diavoletto?
「かなめは天使(エンジェル)?それとも悪魔(デビル)?」 - Kaname wa enjeru? Soretomo debiru? – "Kaname è un angelo? O un diavolo?"
10 dicembre 2011 non trasmesso
37 「激闘!クリスタルハイヒールカップ」 - Gekitō! Kurisutaru Hai Hīru Kappu – "Lotta feroce! Crystal High Heel Cup" 17 dicembre 2011 non trasmesso
38 「ミラクル・スノーの降る夜に」 - Mirakuru Sunō no furu yoru ni – "Miracle Snow scende nella notte" 24 dicembre 2011 non trasmesso
39 「新春特番・プリズムショーの魅力に迫る!」 - Shinshun tokuban Purizumu Shō no miryoku ni semaru! – "Programma speciale del nuovo anno: vicine al fascino del Prism Show!" 7 gennaio 2012 non trasmesso
40 「それぞれの決意」 - Sorezore no ketsui – "La determinazione di ogni persona" 14 gennaio 2012 non trasmesso
41 「ピュアプレミアムウェディングの願い」 - Pyua Puremiamu Wedingu no negai – "Il desiderio del Pure Premium Wedding" 21 gennaio 2012 non trasmesso
42 「りずむとそなた、運命の再開」 - Rizumu to Sonata, unmei no saikai – "Rizumu e Sonata, l'incontro del destino" 28 gennaio 2012 non trasmesso
43 「友情のピュアホワイトウェディング」 - Yūjō no Pyua Howaito Wedingu – "Il Pure White Wedding dell'amicizia" 4 febbraio 2012 non trasmesso
44 「スイート&ビターバレンタイン」 - Suīto & Bitā Barentain – "Sweet & Bitter Valentine" 11 febbraio 2012 non trasmesso
45 「光訪ねてブエノスアイレス」 - Hikari tazunete Buenosu Airesu – "Cercando la luce a Buenos Aires" 18 febbraio 2012 non trasmesso
46 「対決!あいらVSりずむ」 - Taiketsu! Aira VS Rizumu – "Confronto! Aira contro Rizumu" 25 febbraio 2012 non trasmesso
47 「ファイナリストをかけて」 - Fainarisuto wo kakete – "Tra i finalisti" 3 marzo 2012 non trasmesso
48 「そなたの冬」 - Sonata no fuyu – "L'inverno di Sonata" 10 marzo 2012 non trasmesso
49 「舞い上がれ!オーロラの翼」 - Maiagare! Ōrora no tsubasa – "Spiegatevi! Ali dell'Aurora" 17 marzo 2012 non trasmesso
50 「新プリズムクイーン誕生!」 - Shin Purizumu Kuīn tanjō! – "La nuova Prism Queen è nata!" 24 marzo 2012 non trasmesso
51 「Dream goes on・・・」 - Dream goes on... – "Il sogno va avanti..." 31 marzo 2012 non trasmesso

Parte live-action[modifica | modifica wikitesto]

All'inizio, dopo la sigla di apertura, e alla fine, prima della sigla di chiusura e dell'anteprima, di ogni episodio, c'è una piccola parte live-action, in cui sono presenti le Prism☆Mates (che in seguito formeranno il gruppo delle Prizmmy☆), dove si parla di moda e ballo e si creano sfide e altro, sempre aiutate da vari coach.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Sigla di apertura
Sigla di chiusura
  • Happy GO Lucky! ~Happy☆Lucky de go!~ (Happy GO Lucky! ~ハピ☆ラキでゴー!~?), di SUPER☆GiRLS (ep. 1-13)
  • We Will Win! -Kokoro no baton de po pon no po~n☆- (We Will Win! -ココロのバトンでポ・ポンのポ~ン☆-?), di Tōkyō Joshi-ryū (ep. 14-26)
  • Pretty Rhythm de Go! (プリティーリズムでGo!?), di MARs (Kana Asumi, Sayuri Hara e Azusa Kataoka) (ep. 27-39)
  • Everybody's Gonna be Happy, di Prizmmy☆ (ep. 40-51)
Insert songs
  • 1/1000 Eien no bigaku (1/1000永遠の美学?), di Callings Sho‧Hibiki‧Wataru (Takashi Kondō, KENN e Nobuhiko Okamoto) (ep. 1, 4, 9-10, 23)
  • You May Dream, di LISP (Kana Asumi, Azusa Kataoka e Sayuri Hara)
  • Meramera heart ga atsuku naru (めらめらハートが熱くなる?), di MARs Aira‧Rizumu‧Mion (Kana Asumi, Sayuri Hara e Azusa Kataoka) (ep. 5, 7-8, 15, 17, 23, 27-28, 35)
  • Dream Goes On, di Aira Harune (Kana Asumi) (ep. 10-11-12, 35, 41, 44, 47, 50)
  • Kokoro jūden! (ココロ充電!?), di Rizumu Amamiya (Sayuri Hara) (ep. 12, 27, 35, 42, 48-49)
  • Switch On My Heart, di Mion Takamine (Azusa Kataoka) (ep. 12, 14-15-16, 22, 35, 40, 45, 50)
  • Never Let Me Down ~Ganbari yaa!~ (Never Let Me Down ~がんばりやぁ!~?), di Serenon Serena Jounouchi‧Kanon Toudou (Madoka Yonezawa e Satomi Akesaka) (ep. 21, 27, 32, 37)
  • Aishi no Tinker Bell (愛しのティンカーベル?), di Callings Sho‧Hibiki‧Wataru (Takashi Kondō, KENN e Nobuhiko Okamoto) (ep. 22, 30)
  • Hop! Step!! Jump!!!, di MARs Aira‧Rizumu‧Mion (Kana Asumi, Sayuri Hara e Azusa Kataoka) (ep. 29-30-31, 33-34-35-36-37-38)
  • Shall We Go?!, di Kaname Chris (Kanae Itō) (ep. 42, 47-48-49)
  • Don't Give Up, di Kanon Toudou (Satomi Akesaka) (ep. 43, 47)
  • Wonderful World, di Serena Jounouchi (Madoka Yonezawa) (ep. 45, 47)

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Esistono due versioni del manga: Pretty Rhythm, di cinque volumetti, tratto dal videogioco e disegnato da Mari Asabuki, con protagoniste Rizumu, Serena e Kanon, che formano il trio delle Asterhythm; e Pretty Rhythm: Aurora Dream, di due volumetti, tratto dall'anime e disegnato da Rio Fujimi[12].

GiapponeseKanji」 - Rōmaji - Traduzione letterale Data di prima pubblicazione
Giappone
1 「プリティーリズム 1」 - Puritī Rizumu 1  –  Pretty Rhythm 1 1º aprile 2011[13]
ISBN 978-4-08-867115-4
Capitoli
Step 1. Dreamin'★Girl
Step 2. Prism School (プリズムスクール Purizumu Sukūru?)
Step 3. Serena tōjō (セレナ登場 Serena tōjō?, lett. "Appare Serena")
Step 4. Heart wo komete (ハートをこめて Hāto wo komete?, lett. "Con tutto il cuore")
Step 5. Kanon tōjō! (かのん登場! Kanon tōjō!?, lett. "Appare Kanon!")
2 「プリティーリズム 2」 - Puritī Rizumu 2  –  Pretty Rhythm 2 13 maggio 2011[14]
ISBN 978-4-08-867122-2
Capitoli
Step 6. Prism Debut★ (プリズムデビュー★ Purizumu Debyū★?)
Step 7. Second Stage★ (セカンドステージ★ Sekando Sutēji★?)
Step 8. Black & White Magic★ (ブラック&ホワイトマジック Burakku ando Howaito Majikku?)
Step 9. Rizumu no himitsu!? (リズムの秘密!? Rizumu no himitsu!??, lett. "Il segreto di Rizumu!?")
Step 10. Silver Rank (シルバーランク Shirubā Ranku?)
3 「プリティーリズム 3」 - Puritī Rizumu 3  –  Pretty Rhythm 3 14 ottobre 2011[15]
ISBN 978-4-08-867149-9
Capitoli
Step 11. Mystery Wind (ミステリーウインド Misuterī Uindo?)
Step 12. Gekka Sougon (月華荘厳 Gekka Sougon?, lett. "Il solenne fiore lunare")
Step 13. Black Cat Waltz (ブラックキャット・ワルツ Burakku Kyatto Warutsu?)
Step 14. Restart! (リスタート! Risutāto!?)
Extra 1
Extra 2
4 「プリティーリズム 4」 - Puritī Rizumu 4  –  Pretty Rhythm 4 13 aprile 2012[16]
ISBN 978-4-08-867193-2
Capitoli
Step 15. Seichō no akashi (成長の証 Seichō no akashi?, lett. "Prova di crescita")
Step 16. Kizuna (キズナ Kizuna?, lett: "Legàmi")
Step 17. Kabe no mukō he!! (壁の向こうへ!! Kabe no mukō he!!?, lett. "Al di là del muro!!")
Step 18. Dancing Smile (ダンシング・スマイル Danshingu Sumairu?)
Step 19. Saidai no Challenge!! (最大のチャレンジ!! Saidai no charenji!!?, lett. "La sfida più grande!!")
Step 20. New Stage (ニューステージ Nyū Sutēji?)
5 「プリティーリズム 5」 - Puritī Rizumu 5  –  Pretty Rhythm 5 15 ottobre 2012[17]
ISBN 978-4-08-867227-4
Capitoli
Step 21. Prism Star he no michi (プリズムスターへの道 Purizumu Sutā he no michi?, lett. "La strada per la Prism Star")
Step 22. Last Dance (ラスト・ダンス Rasuto Dansu?)
Last Step. Mada, yume no tochū (まだ、夢の途中 Mada, yume no tochū?, lett. "Ancora, al centro di un sogno")
Extra 3
Extra 4
Extra 5. Step of Memory (ステップ オブ メモリー Suteppu Obu Memorī?)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji - Traduzione letterale Data di prima pubblicazione
Giappone
1 「プリティーリズム・オーロラドリーム 1」 - Puritī Rizumu Ōrora Dorīmu 1  –  Pretty Rhythm: Aurora Dream 1 1º novembre 2011[18]
ISBN 978-4-09-134089-4
2 「プリティーリズム・オーロラドリーム 2」 - Puritī Rizumu Ōrora Dorīmu 2  –  Pretty Rhythm: Aurora Dream 2 27 aprile 2012[19]
ISBN 978-4-09134455-7

Distribuzioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

L'anime è arrivato, oltre che in Italia, anche in Corea del Sud, Hong Kong, Taiwan e Stati Uniti. In Corea del Sud, dove è stato trasmesso dopo Dear My Future, sono stati cambiati tutti i nomi e sono state tradotte e ricantate tutte le canzoni. A Hong Kong sono state mantenute le versioni originali delle canzoni e gli episodi, oltre ad essere doppiati, sono sottotitolati; la seconda sigla di chiusura è stata trasmessa dall'episodio 14 al 20, la terza dall'episodio 21 al 39, al contrario dell'originale. A Taiwan sono state tradotte e cantate tutte le canzoni, a parte la seconda sigla di apertura, e non è stata trasmessa la quarta sigla di chiusura. Negli Stati Uniti è stato trasmesso doppiato, con le canzoni originali.

Paese Canali televisivi Data prima TV Titolo
Corea del Sud Corea del Sud Cartoon Network 7 settembre 2013 – conclusa Pretty Rhythm: Aurora Dream (프리티 리듬 오로라 드림)
Hong Kong Hong Kong TVB Jade 10 gennaio 2012 – 3 luglio 2012 Xīngguāng shàonǚ (星光少女S, letteralmente "Ragazze stellate")
Taiwan Taiwan YOYO TV 23 luglio 2011 – 15 luglio 2012 Xīngguāng shàonǚ (星光少女S, letteralmente "Ragazze stellate")
Stati Uniti Stati Uniti Animax 31 gennaio 2014 – 11 aprile 2014 Pretty Rhythm: Aurora Dream

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Takara Tomy's Pretty Rhythm Shōjo Game Gets TV Anime, in Anime News Network, 18 gennaio 2011. URL consultato il 19 gennaio 2011.
  2. ^ Pretty Rhythm Arriva in Italia: Dal 2 Giugno su Frisbee!, 8 maggio 2014.
  3. ^ (EN) Pretty Rhythm Dear My Future Anime to Premiere in April, 30 gennaio 2012. URL consultato il 3 febbraio 2012.
  4. ^ (EN) i*Ris Idols Star in Brand-New Pretty Rhythm TV Anime in July, 13 marzo 2014.
  5. ^ (EN) Pretty Rhythm All Star Project Launches With Manga, TV Anime, 1º febbraio 2014. URL consultato l'8 febbraio 2014.
  6. ^ (EN) Himika Akaneya Stars in Pretty Rhythm Film & TV Anime as Lāla, 8 marzo 2014. URL consultato il 9 marzo 2014.
  7. ^ (EN) Pretty Rhythm Shōjo Anime Film's 1st Teaser Posted, 11 gennaio 2014. URL consultato il 18 gennaio 2014.
  8. ^ (EN) Pretty Rhythm All Star Project Launches With Manga, TV Anime, 1º febbraio 2014. URL consultato l'8 febbraio 2014.
  9. ^ Nell'episodio 36 di Pretty Rhythm: Dear My Future viene chiamata "Kaname Amamiya".
  10. ^ (EN) Anime/manga releases delayed after quake., in Anime News Network, 19 marzo 2011. URL consultato il 27 giugno 2011.
  11. ^ (EN) Pretty Rhythm Aurora Dream to bundle unhaired shorts., in Anime News Network, 2 maggio 2011. URL consultato il 27 giugno 2011.
  12. ^ (EN) New Girls’TV Program Pretty Rhythm Aurora Dream Starts April, 2011. URL consultato il 31 agosto 2011.
  13. ^ (JA) プリティーリズム 1, books.shueisha.co.jp. URL consultato il 2 febbraio 2013.
  14. ^ (JA) プリティーリズム 2, books.shueisha.co.jp. URL consultato il 2 febbraio 2013.
  15. ^ (JA) プリティーリズム 3, books.shueisha.co.jp. URL consultato il 2 febbraio 2013.
  16. ^ (JA) プリティーリズム 4, books.shueisha.co.jp. URL consultato il 2 febbraio 2013.
  17. ^ (JA) プリティーリズム 5, books.shueisha.co.jp. URL consultato il 2 febbraio 2013.
  18. ^ (JA) プリティーリズム・オーロラドリーム 1, shogakukan.co.jp. URL consultato il 2 febbraio 2013.
  19. ^ (JA) プリティーリズム・オーロラドリーム 2, shogakukan.co.jp. URL consultato il 2 febbraio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]