Pratt & Whitney F100

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
F100
Pratt & Whitney F100.jpg
Un Pratt & Whitney F100
Descrizione
Costruttore Pratt & Whitney
Tipo turboventola con postbruciatore
Compressore assiale con 3 ventole e 10 stadi di compressione
Turbina 2 a bassa pressione e 2 ad alta pressione
Rapporti di compressione
del compressore 25:1 - 32:1
Peso
A vuoto 1370 kg - 1696 kg
Prestazioni
Spinta 65,26 kN (vers. 100/220), 79,1 kN (vers. 229)

106,0 kN (vers. 100/220 con postbruciatore), 129,6 kN (vers. 229 con postbruciatore)

Consumo specifico 77,5 kg/(kN h) - 197,8 kg/(kN h) (con postbruciatore)
Rapporto di diluizione 0,7:1 - 0,36:1
Rapporto peso-potenza 7,8:1 (76 N/kg)
voci di motori presenti su Wikipedia

L'F100 è una famiglia di propulsori a turboventola con postbruciatore progettato dalla Pratt & Whitney ed utilizzato negli aerei da combattimento militari F-15 e F-16[1]. Di grande successo, ne sono stati prodotti oltre 7.000 esemplari, di cui 5.000 in servizio, superando recentemente le 20 milioni di ore di volo e raggiungendo ottimi livelli di affidabilità[2].

Sviluppo[modifica | modifica sorgente]

La prima versione prodotta, chiamata F100-PW-100, venne progettata nel 1968 su commissione dell'aeronautica militare statunitense per il caccia F-15 Eagle e venne impiegata per la prima volta nel 1972. Rappresentò un balzo in avanti nella tecnologia dei propulsori a turboventola, ma presentò alcuni problemi iniziali. In particolare stalli e difficoltà nell'accensione del postbruciatore, che furono in seguito risolti.

Il successivo sviluppo, rappresentato dal modello F100-PW-200, presenta delle performance molto simili al modello 100. Equipaggia l'F-16 Fighting Falcon.

Il modello F100-PW-220 fu introdotto nel 1986 portò molti miglioramenti tra cui una maggiore affidabilità e minore manutenzione tramite nuove tecnologie metallurgiche.

Il modello F100-PW-229 fu introdotto nel 1992 per equipaggiare la variante F-15E detta Strike Eagle, una riconfigurazione dell'F-15 Eagle in modalità cacciabombardiere. Questa evoluzione trae vantaggio dalle tecnologie sviluppate per le famiglie di propulsori F119 usata nell'F-22 Raptor e F135 usata nell'F-35 Lightning II.

Versioni[modifica | modifica sorgente]

F100-PW-100[modifica | modifica sorgente]

Usato sulle prime versioni dell'F-15 chiamate F-15 A e F-15 B.

Specifiche:

  • Spinta: 65,26 kN - 106.0 kN (con postbruciatore)
  • Peso: 1370 kg
  • Lunghezza:
  • Bypass: 0,72:1
  • Rapporto compressione: 25:1
Prova al banco di un Pratt & Whitney F100

F100-PW-200[modifica | modifica sorgente]

Usato sulle versioni dell'F-15 chiamate F-15 C e F-15 D e sui modelli F-16 A e F-16 B.

F100-PW-220[modifica | modifica sorgente]

Usato sulle versioni dell'F-15 chiamate F-15 C e F-15 D e sui modello F-16 C e F-16 D prodotti dal 1984 fino al 1991.

Specifiche:[3]

  • Spinta: 65,26 kN - 105,7 kN (con postbruciatore)
  • Peso: 1467 kg
  • Lunghezza: 4,85 m
  • Bypass: 0,6:1
  • Rapporto compressione: 25:1

F100-PW-220E[modifica | modifica sorgente]

Kit di aggiornamento per i modelli che possiedono la versione 100 e 200 per dotarli delle prestazioni fornite dalla versione 220.

F100-PW-229[modifica | modifica sorgente]

Usato nella variante F-15 E dell'F-15 e nelle ultime versioni dei modelli F-16 C e F-16 D. Nell'aprile del 2008 l'F100-PW-229 è stato scelto anche per alimentare la seconda serie di F-15K della Korea del Sud.[4]

Specifiche:

  • Spinta: 79,18 kN - 129,45 kN (con postbruciatore)
  • Peso: 1621 kg
  • Lunghezza: 5,20 m
  • Bypass: 0,36:1
  • Rapporto compressione: 32:1

F100-PW-232[modifica | modifica sorgente]

Attualmente l'ultima evoluzione della famiglia F100, presentata nel 2002. Rappresenta un potenziamento della versione 229 attraverso una ventola più grande e più efficiente.

Specifiche[5]:

  • Spinta: 96 kN - 144,5 kN (con postbruciatore)
  • Peso: 1860 kg
  • Lunghezza: 4,83 m
  • Bypass: 0,34:1
  • Rapporto compressione: 35:1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Non tutti gli F-16 hanno questo propulsore: alcuni di essi montano il propulsore General Electric F110-GE-100/129
  2. ^ Fact Sheets sul sito della P&W. File PDF.
  3. ^ http://www.allstar.fiu.edu/AERO/P&WEngines02.html.
  4. ^ [1] Pagina ufficiale Boeing sull'F-15K.
  5. ^ http://www.fortunecity.com/tatooine/leguin/643/web_tree/Engines/html/f100-PW-232.htm.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Aviazione Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Aviazione