Polymixiiformes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Polymixiiformes
Polymixia nobilis1.jpg
Polymixia nobilis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Infraclasse Teleostei
Superordine Polymyxiomorpha
Ordine Polymixiiformes
Famiglia Polymixiidae
Genere Polymixia
Lowe, 1838

L'ordine dei Polymixiiformes comprende 10 specie di pesci d'acqua salata, appartenenti alla famiglia Polymixiidae nell'unico genere Polymixia.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome del genere, della famiglia e dell'ordine derivano dall'unione delle parole greche poly, molto, gran quantità + myxo, muco.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Queste specie sono diffuse in tutti gli oceani e nel Mar Rosso: abitano acque medio profonde, fino a 800 metri.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

I pesci del genere Polymixia presentano un corpo ovaloide, compreso ai fianchi, con bocca e occhi grandi, piccolo peduncolo caudale, pinne minute. Una coppia di lunghi barbigli parte dal mento. La livrea presenta tendenzialmente un colore di fondo grigio argenteo con riflessi rosati e pinne bruno scuro.
Le dimensioni variano dai 14 cm ai 47 cm, secondo la specie.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Sono pesci predatori: si nutrono di pesci, crostacei e molluschi.

Specie[modifica | modifica wikitesto]

Generi estinti[modifica | modifica wikitesto]

All'ordine Polymixiiformes sono riconducibili altri generi, tutti oggi estinti e riscoperti grazie ai resti fossili:

QuaternarioNeogenePaleogeneCretaceoOlocenePleistocenePlioceneMioceneOligoceneEocenePaleoceneCretaceo superioreCretaceo inferiorePolymixiaPycnosterinxDalmatichthysBerycopsiaBerycopsisOmosomaHomonotichthysParaipichthysAipichthysAipichthyoidesQuaternarioNeogenePaleogeneCretaceoOlocenePleistocenePlioceneMioceneOligoceneEocenePaleoceneCretaceo superioreCretaceo inferiore

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci