Pluto canterino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pluto canterino
Titolo originalePluto's Blue Note
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1947
Durata7 min
Rapporto1.37:1
Genereanimazione, commedia
RegiaCharles A. Nichols
SceneggiaturaMilt Schaffer, Jack Huber
ProduttoreWalt Disney
Casa di produzioneWalt Disney Productions
Distribuzione (Italia)Buena Vista Distribution
MusicheOliver Wallace
ScenografiaKarl Karpé
AnimatoriJerry Hathcock, George Kreisl, Dan MacManus, George Nicholas
SfondiArt Landy
Doppiatori originali

Pluto canterino (Pluto's Blue Note) è un film del 1947 diretto da Charles A. Nichols. È un cortometraggio animato della serie Pluto, prodotto dalla Walt Disney Productions e uscito negli Stati Uniti il 26 dicembre 1947, distribuito dalla RKO Radio Pictures.

Nel cortometraggio compaiono alcuni brani musicali già utilizzati in Saludos Amigos e I tre caballeros (ma in nuove versioni). Il corto ricevette una nomination per l'Oscar al miglior cortometraggio d'animazione ai Premi Oscar 1948. Nella versione italiana l'unica battuta del film, pronunciata dal proprietario del negozio di musica, non è stata doppiata.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Pluto sente il canto di diversi animali e prova ad imitarli, ma nessuno apprezza il suo modo di cantare. Sconsolato, arriva in un negozio di musica dove scopre che, usando la sua coda come la puntina di un giradischi, può trasformarsi in un grammofono vivente. Così porta il giradischi nella sua cuccia e fa credere a tutti di saper cantare "You Belong To My Heart" (mentre si tratta di un disco), stupendo gli altri animali e facendo innamorare tutte le cagnette (tra le quali appaiono i suoi amori Fifi e Dinah).

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Il cortometraggio è incluso nel DVD Extreme Music Fun.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]