Civic Arena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Pittsburgh Civic Arena)
Civc Arena
The Igloo
Pittsburgh-pennsylvania-mellon-arena-2007.jpg
Informazioni
StatoStati Uniti Stati Uniti
Ubicazione66 Mario Lemieux Place
Pittsburgh, Pennsylvania 15219-3516
Inizio lavori12 marzo 1957
Inaugurazione19 settembre 1961
Chiusura10 luglio 2010
Coperturasi
Costo22 milioni di $ (1961)
ProprietarioCittà di Pittsburgh
ProgettoMitchell and Ritchey
Uso e beneficiari
Hockey su ghiaccioPittsburgh Hornets (AHL) (1961-1967)
Pittsburgh Penguins (NHL) (1967-2010)
PallacanestroPittsburgh Xplosion (CBA) (2005-2008)
LacrossePittsburgh CrosseFire (NLL) (2000)
Arena footballPittsburgh Gladiators (AFL) (1987–1990)
Capienza
Posti a sedereHockey: 17 132
Basket: 17 537
Arena Football: 15 924
Mappa di localizzazione

Coordinate: 40°26′30″N 79°59′24″W / 40.441667°N 79.99°W40.441667; -79.99

La Civic Arena (nota come Pittsburgh Civic Arena dal 1961 al 1999 e Mellon Arena dal 1999 al 2010), soprannominata The Igloo, era un'arena indoor situata a Pittsburgh, Pennsylvania. Ha ospitato i Pittsburgh Penguins della National Hockey League e i Pittsburgh Xplosion della Continental Basketball Association.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Pittsburgh Civic Arena, venne completata nel 1961 con un costo di 22 milioni di dollari, ed è attualmente la più vecchia arena della NHL. In realtà l'arena non fu costruita per ospitare manifestazioni sportive, ma per ospitare la Pittsburgh Civic Light Opera, che precedentemente si esibiva al Pitt Stadium.

Nel 1999, i Pittsburgh Penguins siglarono un contratto da 18 milioni di dollari della durata di 10 anni con la società finanziaria Mellon, basata proprio a Pittsburgh; l'arena venne così rinominata Mellon Arena.

Eventi importanti[modifica | modifica wikitesto]

Una nuova arena per i Penguins[modifica | modifica wikitesto]

Un accordo siglato il 13 marzo 2007 tra i Penguins, la città di Pittsburgh, la Contea di Allegheny e lo Stato della Pennsylvania, prevede la costruzione di una nuova arena, provvisoriamente chiamata Consol Energy Center, per l'inizio della stagione NHL 2010/2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]