Pionieri a Ingolstadt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pionieri a Ingolstadt
Titolo originale Pioniere in Ingolstadt
Paese di produzione Germania Ovest
Anno 1970
Durata 83'34" min
Genere drammatico
Regia Rainer Werner Fassbinder
Soggetto tratto dalla pièce teatrale di Marieluise Fleisser
Casa di produzione Janus Film und Fernsehen, antiteater-X-Film per conto di Zdf
Interpreti e personaggi

Pionieri a Ingolstadt (Pioniere in Ingolstadt, 1970) è uno sceneggiato televisivo di Rainer Werner Fassbinder tratto dall'omonima pièce teatrale di Marieluise Fleisser, andato in onda a partire dal 19 maggio 1971 sul secondo canale (ZDF) della televisione tedesca.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La vita della piccola cittadina di Ingolstadt viene animata dall'arrivo di un contingente di soldati del genio militare. È l'occasione per le ragazze di cambiare le loro vite e, a seconda dei caratteri e dei temperamenti, alcune cercano solo un'avventura, altre il grande amore. Mentre Alma (Irm Hermann) amoreggia con diversi militari, la cameriera Berta (Hanna Schygulla) s'innamora del timido Karl (Harry Baer). Ma per lui è solo un'avventura e dopo una breve relazione la lascia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema