Petzen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Petzen
Petzen Bergmassiv VoelkermarkterStausee.jpg
StatiAustria Austria
Slovenia Slovenia
RegioneCarinzia Carinzia
Altezza2 126 m s.l.m.
Prominenza882 m
CatenaAlpi
Coordinate46°30′11.9″N 14°45′47.11″E / 46.503305°N 14.763086°E46.503305; 14.763086Coordinate: 46°30′11.9″N 14°45′47.11″E / 46.503305°N 14.763086°E46.503305; 14.763086
Altri nomi e significatiPetzen (tedesco)
Peca (sloveno)
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Austria
Petzen
Petzen
Mappa di localizzazione: Alpi
Petzen
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Orientali
Grande SettoreAlpi Sud-orientali
SezioneAlpi di Carinzia e di Slovenia
SottosezioneCaravanche
SupergruppoCaravanche Orientali
GruppoGruppo della Peca
CodiceII/C-35.I-C.9

Il Petzen[1] (2.126 m s.l.m. - in sloveno Peca) è una montagna della catena delle Caravanche che si trova sul confine tra l'Austria e la Slovenia. È la montagna più alta della parte orientale della catena.

Una leggenda slovena narra che sul versante sloveno si trovava la grotta di re Matjaž. In realtà il monte è meglio conosciuto per gli impianti sciistici posti sul versante austriaco. Essendo il Petzen il monte più alto del complesso dalla sua cima si gode di un'ottima vista dei dintorni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nome della montagna in lingua tedesca.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]