Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Pepero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pepero
Andesu Shōnen Pepero no bōken
(アンデス少年ペペロの冒険)
Pepero.png
Kana e Pepero
Genere avventura
Serie TV anime
Autore Kazuhiko Udagawa
Char. design Nobuhiro Okasako, Moriyasu Taniguchi
Musiche Takeo Yamashita
Studio Wako Pro
Rete Nihon Educational Television
1ª TV 6 ottobre 1975 – 29 marzo 1976
Episodi 26 (completa)
Rete it. Canale 5, Euro TV, Italia 1, Televisioni locali
1ª TV it. 1981

Pepero (アンデス少年ペペロの冒険 Andesu shōnen Pepero no bōken?, lett. "L'avventura di Pepero, ragazzo delle Ande"), è un anime giapponese in 26 episodi diretto da Kazuhiko Udakowa e prodotto da Wako Pro e NET nel 1975.

In Italia la serie è stata trasmessa e replicata dai primi anni ottanta alternativamente sulle reti Fininvest (Canale 5 e Italia 1) e sulle reti locali, per poi passare definitivamente su queste ultime negli anni '90. Dopo anni di assenza, nel 2017 è stata pubblicata in DVD e replicata sulla syndication CafèTV24.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Pepero è un bambino di origine Inca, che vive sulle Ande. Anni prima il padre era partito alla ricerca del mitico Eldorado e non era più ritornato. Quando Pepero ha ormai 10 anni, vede in cielo un condor dorato: sa che la leggenda dice che tutti coloro che lo vedono sono destinati ad intraprendere la ricerca del tesoro di Eldorado e quindi decide di partire. La madre Anita è ovviamente contraria, ma grazie all'intercessione del vecchio Tititaca che promette di accompagnare il bambino nel suo viaggio, la donna alla fine acconsente.

Alla piccola compagnia si aggiunge la piccola Kana, una misteriosa bambina che ha perduto la memoria e che non ricorda nulla del suo passato. Via via che il viaggio prosegue arrivano altri membri: l'irascibile Azteco e Chu Chu. Pepero potrà inoltre contare sull'aiuto di Giove, un meraviglioso cavallo bianco che accorre al suo richiamo al momento del bisogno.

Durante il lungo viaggio alla ricerca di Eldorado, la piccola compagnia dovrà affrontare numerosi pericoli tra cui l'attacco dei briganti, ragni giganti, piante carnivore, ed un incidente nel quale Tititaca rimarrà coinvolto, ma alla fine Pepero riuscirà a raggiungere il mitico regno per scoprire che Kana non è altra che la figlia del re. Dopo aver trovato il tesoro (delle enormi pannocchie dorate di mais) ed il padre e dopo aver sventato altri pericoli, Pepero tornerà finalmente a casa dalla madre e le presenterà Kana, principessa del regno di Eldorado, diventata sua moglie.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi Voce giapponese Voce italiana
Pepero Hiroko Suzuki Daniela Fava
Azteco (Keno) Mie Azuma Veronica Pivetti
Chuchu Rie Miura Donatella Fanfani
Kayna Yoshiko Matsuo Elda Olivieri
Anita Mariko Taki Carlo Todero
Voce Narrante Wakako Ikeda
Mariko Taki
Ruggero Dondi

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

In Italia la serie è stata trasmessa per la prima volta forse su Canale 5 ad inizio 1981 utilizzando entrambe le sigle originali giapponesi. Successivamente la serie venne replicata sulle televisioni locali: nelle trasmissioni sulla syndication Euro TV e su altre emittenti a partire da 1983 o fine 1982 cominciò ad essere usata la storica sigla italiana Vola bambino, contemporaneamente pubblicata da Five Record, ma solamente in chiusura, lasciando in apertura la sigla giapponese; infine dal 2 luglio 1984 la serie tornò nel contenitore Bim Bum Bam su Italia 1, portando la sigla italiana sia in apertura sia in chiusura, e da allora questa situazione restò stabile. Tutti i passaggi mantenevano, per il resto, la stessa titolazione e doppiaggio. Le reti Fininvest replicarono ancora la serie fra settembre e dicembre 1986 ancora su Bim Bum Bam, a settembre/ottobre 1987 nel contenitore Caffelatte su Canale 5 e per l'ultima volta fra maggio e giugno 1989 nel contenitore Ciao Ciao di nuovo su Italia 1. In seguito la serie passò alle televisioni locali e fu riproposta in altre occasioni.

Nel 2017 la serie è stata per la prima volta edita in un cofanetto di 5 DVD da Sanver Production con il titolo Pepero il ragazzo delle Ande. Per questa edizione la sigla italiana storica è sostituita da una nuova cantata da Santo Verduci, mentre le sigle giapponesi sono presenti nei contenuti speciali. Gli episodi contengono anche alcune scene mancanti nell'edizione storica, presentate in lingua giapponese con sottotitoli in italiano, e terminano con le anticipazioni originali giapponesi, doppiate per l'occasione in italiano con la voce di Santo Verduci . Dal maggio dello stesso anno la serie è stata replicata nella stessa nuova edizione dal contenitore Contactoons sulla syndication CafèTV24.

Sigle[modifica | modifica wikitesto]

Sigla iniziale giapponese
Sigla finale giapponese
  • "Kaze yo Tsutaete" (風よつたえて? lett. "Vento, porta il mio messaggio"), testo di Kazuo Umezu, musica di Takeo Yamashita, arrangiamento di Hiroshi Tsutsui, cantata da Mitsuko Horie.
Sigla italiana
  • Prime trasmissioni dal 1981: sono state utilizzate le sigle originali giapponesi
  • Trasmissioni dal 1983: "Vola Bambino", testo di Paola Blandi e Alessandra Valeri Manera, musica di Giuseppe Cantarelli, cantata da Pepero, contenuta nel singolo New Five Time/Vola bambino edito ad inizio 1983 e nell'LP e MC "Fivelandia" uscito a settembre 1983.
  • Nuova edizione TV e DVD del 2017: "Pepero, il ragazzo delle Ande", testo e musica di Santo Verduci, musica ed arrangiamenti di Gennaro De Stefano, cantata da Santo Verduci.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano ed. TV 1981 - Titolo italiano ed. DVD 2017
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese
1 Partenza per Eldorado - L'inizio del viaggio
「エルドラドへの旅立ち」 - erudorado heno tabidachi
6 ottobre 1975
2 Arrivederci villaggio indiano - Addio al villaggio indios[episodi 1]
「さらば インディオの村」 - saraba indio no mura
13 ottobre 1975
3 Il ragazzo del circo - Chu Chu il ragazzo del circo
「サーカスの少年 チュッチュ」 - sākasu no shōnen chucchu
20 ottobre 1975
4 Il lago del diavolo - La traversata del lago maledetto
「魔の湖を越えて」 - ma no mizūmi wo koe te
27 ottobre 1975
5 Nebbia - Kana nella nebbia
「霧の中のケーナ」 - kiri no nakano kēna
3 novembre 1975
6 Il ponte della vita - Il pericolo della cascata
「命のつり橋」 - inochi notsuri hashi
10 novembre 1975
7 Le cime bianche del Condor - Le cime bianche del Condor
「コンドルのいる白い峰」 - kondoru noiru shiroi mine
17 novembre 1975
8 Ninnananna del puma - La ninna nanna del puma
「ピューマの子守唄」 - pyūma no komoriuta
24 novembre 1975
9 Il tempio scomparso - Il santuario di Kepita
「消えたカピタ神殿」 - kie ta kapita shinden
1º dicembre 1975
10 Il cavallo bianco - Giove il cavallo bianco
「幻の白馬 ジュピター」 - maboroshi no hakuba jupitā
8 dicembre 1975
11 Il tesoro misterioso - Il tesoro del dio Packmana
「謎のナルーアの宝」 - nazo no narūa no takara
15 dicembre 1975
12 La canzone del condor dorato - La canzone del condor dorato
「黄金のコンドルの歌」 - ōgon no kondoru no uta
22 dicembre 1975
13 Addio Titikaka - Addio Chichikaka
「さようなら チチカカ」 - sayōnara chichikaka
29 dicembre 1975
14 La banda dell'aquila nera - La banda dell'acquila nera[episodi 1]
「対決!黒わし団」 - taiketsu! kuro washi dan
5 gennaio 1976
15 La valle del Lupo - La valle del lupo
「急げペペロ!オオカミ谷へ」 - isoge pepero! ōkami tani he
12 gennaio 1976
16 L'incontro con l'anaconda - L'incontro con l'anaconda
「人喰い大蛇 アナコンダ」 - hitokui ōrochi anakonda
19 gennaio 1976
17 Il bambino rapito dall'aquila - Il bambino rapito dall'acquila[episodi 1]
「ワシにさらわれた赤ちゃん」 - washi nisarawareta akachan
26 gennaio 1976
18 La regina del palazzo di cristallo - La regina del palazzo di cristallo
「水晶の宮殿の女王」 - suishō no kyūden no joō
2 febbraio 1976
19 La capitale del sole - Il tempio del sole
「よみがえれ 太陽の都」 - yomigaere taiyō no miyako
9 febbraio 1976
20 La sorella di Chutchu - Chuchu ritrova sua sorella
「チュッチュのお姉さん」 - chucchu no onēsan
16 febbraio 1976
21 La tribù delle Amazzoni - La tribù delle Amazzoni
「女だけのアマゾン族」 - onna dakeno amazon zoku
23 febbraio 1976
22 Il tempio d'oro - Il tempio sott'acqua
「湖底の黄金神殿」 - kotei no ōgon shinden
1º marzo 1976
23 Il regno sotterraneo - Uno strano regno
「ふしぎな地底王国」 - fushigina chitei ōkoku
8 marzo 1976
24 La figlia del capo dei demoni - La figlia del capo
「鬼隊長の娘」 - oni taichō no musume
15 marzo 1976
25 El Dorado la città d'oro - La città di Eldorado
「黄金の都 エルドラド」 - ōgon no miyako erudorado
22 marzo 1976
26 Il tesoro segreto di Eldorado - Il tesoro segreto di Eldorado
「エルドラドの秘密の宝」 - erudorado no himitsu no takara
29 marzo 1976
  1. ^ a b c Errore come da titolo dell'episodio nel DVD.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]