Passo di San Marco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Passo San Marco
Mezzoldo PassoSanMarco01.JPG
Passo San Marco
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
ProvinciaBergamo Bergamo
Sondrio Sondrio
Località collegateVal Brembana
Valtellina
Altitudine1 992 m s.l.m.
Coordinate46°02′19.74″N 9°37′46.18″E / 46.038818°N 9.629495°E46.038818; 9.629495Coordinate: 46°02′19.74″N 9°37′46.18″E / 46.038818°N 9.629495°E46.038818; 9.629495
InfrastrutturaStrada asfaltata SP9 BG e SP8 SO
Pendenza massima14%
Chiusura invernale
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Passo San Marco
Passo San Marco

Il passo San Marco, alto 1.992 m s.l.m., è un passo alpino che collega la bergamasca Val Brembana alla Valtellina.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Al valico è possibile ammirare le insegne dell'allora Repubblica di Venezia che costruì questa strada per uno sviluppo economico dei commerci con le valli svizzere. (dal 1512 al 1797 la Valtellina appartenne ai Grigioni).

Sul versante orobico del passo si trova il rifugio Cà San Marco, per anni la casa cantoniera del passo e uno dei più antichi rifugi delle Alpi, edificato nel 1593. Sulla sua facciata una lapide ricorda "Per due secoli questa cantoniera vigilò sulle alpi Brembane i traffici e la sicurezza della Repubblica di San Marco".

Panorama dal valico verso la Valtellina

Ciclismo[modifica | modifica wikitesto]

Il passo è spesso percorso da cicloamatori, sia dal versante valtellinese (che raggiunge pendenze del 10%) che da quello brembano (con punte del 14%). Il valico dista circa 26 km da Morbegno e 20 da Olmo al Brembo.[1]

Il passo San Marco fu inserito nel Giro d'Italia per la prima volta nell'edizione 1986 e successivamente nel 1987, 1988 e 2007.

Edizione Giro Tappa Km Primo in vetta Vincitore di Tappa Maglia Rosa Versante scalato
1986 16ª: Erba - Foppolo 143 Spagna Pedro Muñoz Spagna Pedro Muñoz Italia Roberto Visentini Valtellinese
1987 19ª: Trescore Balneario - Madesimo 160 Paesi Bassi Johan van der Velde Francia Jean-François Bernard Irlanda Stephen Roche Bergamasco
1988 13ª: Bergamo - Chiesa in Valmalenco 129 Svizzera Tony Rominger Svizzera Tony Rominger Italia Franco Chioccioli Bergamasco
2007 14ª: Cantù - Bergamo 192 Italia Fortunato Baliani Italia Stefano Garzelli Italia Danilo Di Luca Valtellinese

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Martin Bundi, I primi rapporti tra i Grigioni e Venezia nel XV e XVI secolo, Centro di studi storici valchiavennaschi, Chiavenna 1996 (edizione tedesca 1988).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) CyclingCols - Passo San Marco, su CyclingCols. URL consultato il 28 febbraio 2019.