Rifugio Cà San Marco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rifugio Cà San Marco
Mezzoldo cantoniera SanMarco.JPG
Rifugio Cà San Marco
Ubicazione
StatoItalia Italia
Altitudine1 830 m s.l.m.
LocalitàAverara
CatenaAlpi Orobie
Coordinate46°02′34″N 9°37′37″E / 46.042778°N 9.626944°E46.042778; 9.626944Coordinate: 46°02′34″N 9°37′37″E / 46.042778°N 9.626944°E46.042778; 9.626944
Dati generali
Inaugurazione1593
ProprietàRifugio privato
GestioneSalvini e Rossi
Periodo di aperturaDa marzo a novembre, salvo neve
Capienza50 posti letto
Mappa di localizzazione

Il rifugio Cà San Marco è un rifugio situato nel comune di Averara, in Val Brembana, nelle Alpi Orobie, a 1.830 m s.l.m.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il rifugio Cà San Marco è stato per anni la casa cantoniera del Passo di San Marco e può vantarsi di essere uno dei più antichi rifugi delle Alpi essendo stato edificato nel 1593, anche se inizialmente era un posto di guardia per proteggere i confini dell'allora repubblica di Venezia. È ancora percorribile, a piedi, l'antica via Priula che nel '500 collegava Venezia e Coira.

Targa commemorativa

Caratteristiche e informazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il rifugio sorge poco sotto il Passo di San Marco (1.991 m) in territorio bergamasco (Val Brembana), sul versante orobico del passo.

Accessi[modifica | modifica wikitesto]

Il rifugio è raggiungibile comodamente in auto, oppure tramite sentiero da:

Ascensioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Monte Ponteranica (2.378 m) in 2 h
  • Pizzo Segade (2.173 m) in 1,30 h
  • Monte Fioraro/Azzarini (2.431 m) in 2,30 h
  • Monte Valletto (2.371 m)
  • Monte Mincucco (2.001 m)
  • Monte Pedena (2.399)
  • Cimetto (2.099 m)

Traversate[modifica | modifica wikitesto]

Il rifugio è la meta della 5ª tappa del Sentiero delle Orobie Occidentali, dal rifugio Cesare Benigni, segnavia n. 101 percorribile in 4 h. Da qui si prosegue alla volta di Foppolo (6ª tappa) tramite i sentieri n. 101 e 201 in 8,30 h.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]