Passifloraceae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Passifloraceae
Passiflora alata GS392.png
Passiflora alata
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Violales
Famiglia Passifloraceae
Juss. ex Roussel, 1806
Classificazione APG
Ordine Malpighiales
Famiglia Passifloraceae
Generi
  • Vedi testo

Passifloraceae è una famiglia di piante della classe delle Magnoliopsida.

Comprende oltre 600 specie suddivise in 18 generi. Si tratta talvolta di alberi o arbusti, ma anche e soprattutto di liane e piante rampicanti ambientate prevalentemente nelle regioni tropicali. Prende il nome dal genere più famoso (Passiflora), il quale comprende diverse specie conosciute in Italia come piante ornamentali e nel mondo come piante da frutto (Passiflora edulis). La maggior parte delle specie fa parte del genere Passiflora.

Le passofloracee sono piante provviste di nettàri extrafloreali (ghiandole destinate alla produzione di nettare, ma situate presso le stipole). Il frutto è di solito una bacca oppure una capsula.

Tradizionalmente attribuite all'ordine delle Violales, secondo l'Angiosperm Phylogeny Group vanno a far parte delle Malpighiales.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Comprende i seguenti generi:[senza fonte]

Galleria immagini[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]