Pascal Laugier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pascal Laugier nel 2009

Pascal Laugier (16 ottobre 1971) è un regista e sceneggiatore francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Grazie al suo primo cortometraggio, Tête de citrouille, attira l'attenzione del regista Christophe Gans, osservatore di nuovi talenti per la rivista francese Starfix. Dopo essere stato a lungo assistente di Gans, a Laugier viene proposto di realizzare un documentario che ripercorresse la lavorazione del film Il patto dei lupi.

Nel 2001 dirige il suo secondo cortometraggio 4ème sous sol, con la produzione di Gans, mentre nel 2004 debutta dietro la macchina da presa con l'horror fantastico Saint Ange, con protagonista Virginie Ledoyen. Nel 2008 dirige il crudo e controverso Martyrs, con il quale vince due premi al Sitges - Festival internazionale del cinema della Catalogna.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN34710508 · ISNI (EN0000 0000 0089 2564 · SBN IT\ICCU\MODV\606773 · BNF (FRcb146196672 (data)
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema