La casa delle bambole - Ghostland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La casa delle bambole - Ghostland
Titolo originaleGhostland
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneCanada, Francia
Anno2018
Durata91 min
Genereorrore
RegiaPascal Laugier
SoggettoPascal Laugier
SceneggiaturaPascal Laugier
Casa di produzione5656 Films, Mars Films, Logical Pictures, Inferno Pictures, Highwire Pictures, Kinology, Radar Films
MusicheTodd Bryanton
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La casa delle bambole - Ghostland (Ghostland) è un film del 2018 scritto e diretto da Pascal Laugier.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una donna eredita la casa della sua zia e vi trasferisce con le sue figlie. Durante la loro prima notte, una banda di assassini irrompe nella casa e gli eventi cambieranno per sempre la vita della famiglia. Sedici anni dopo, Beth, ormai adulta e con una brillante carriera da scrittrice all'attivo, ritorna nella vecchia casa a trovare la madre e la sorella, Vera, che non ha mai superato il trauma di quella notte e continua a rivivere gli eventi come se stessero succedendo. Come se non fossero realmente finiti del tutto. Ad un certo punto si rende conto che non rivive il passato ma tutto succede ogni giorno, gli ospiti indesiderati non sono mai andati via.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La casa delle bambole è una coproduzione canadese e francese. Il Canada fornisce il 69,12% dei finanziamenti mentre la Francia il 30,88%.[2] Il film è stato girato prevalentemente in Canada.[1]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu presentato in Francia il 3 febbraio al Festival internazionale del film fantastico di Gérardmer e reso disponibile nei cinema dal 14 marzo, mentre in Italia dal 6 dicembre 2018. Ha vinto tre premi, incluso un Gran Premio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (FR) Festival de Gérardmer 2018 : l’année des poupées sanglantes (et françaises !), su Télérama.fr. URL consultato il 9 dicembre 2018.
  2. ^ (EN) Ghostland (2017), su en.unifrance.org. URL consultato il 9 dicembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema