P.S. I Love You (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
P.S. I Love You
P.S. I Love You.jpg
Una scena del film
Titolo originaleP.S. I Love You
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2007
Durata126 min
Rapporto1,85 : 1
Generesentimentale, drammatico
RegiaRichard LaGravenese
Soggettodall'omonimo romanzo di Cecelia Ahern
SceneggiaturaSteven Rogers, Richard LaGravenese
Casa di produzioneAlcon Entertainment, Grosvenor Park Productions, Wendy Finerman Productions
Distribuzione in italiano01 Distribution
FotografiaTerry Stacey
MontaggioDavid Moritz
MusicheJohn Powell
ScenografiaShepherd Frankel
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

P.S. I Love You è un film del 2007 diretto da Richard LaGravenese, tratto dal omonimo romanzo di Cecelia Ahern.

Il film è uscito nella sale italiane il 1º febbraio 2008.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È la storia di Holly e Gerry, una coppia giovane e felice fino a quando improvvisamente Gerry si ammala e muore. Holly, ancora ventinovenne, si ritrova già vedova e con un senso di vuoto nella sua vita. È arrabbiata perché si sente tradita da Gerry, proprio lui che le aveva promesso di starle accanto per il resto della sua esistenza. Ma Gerry non ha dimenticato la promessa fatta mentre era in vita e trova il modo di farle avere una lettera in date ben precise, con un messaggio che le possa essere d'aiuto per ritornare a vivere anche senza di lui e alla fine di ogni messaggio non dimentica mai di ricordarle una cosa: P.S. I love you! Pian piano Holly impara che deve continuare a vivere anche senza Gerry, che rimarrà per sempre nel suo cuore.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

La colonna sonora originale del film comprende diverse canzoni di cantanti o gruppi conosciuti:

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Tagline promozionali[modifica | modifica wikitesto]

«Non è mai troppo tardi per dirlo»

(Tagline del film.)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema