Osumi (provincia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Mappa delle province giapponesi con la provincia di Osumi evidenziata

Ōsumi (giapponese: 大隅国; -no kuni) fu una provincia del Giappone nell'area che corrisponde alla parte orientale dell'odierna prefettura di Kagoshima. Osumi confinava con le province di Hyuga e Satsuma.

L'antica capitale si trovava vicino all'odierna città di Kokubu. Durante il periodo Sengoku ed il periodo Edo, Osumi fu controllata dal clan Shimazu della confinante Satsuma e non sviluppò un centro amministrativo principale.

La regione di Osumi ha sviluppato un proprio distintivo dialetto. Sebbene oggi Osumi faccia parte della prefettura di Kagoshima, questo dialetto è differente da quello parlato nella città di Kagoshima. C'è un notevole orgoglio culturale nella poesia tradizionale scritta nei dialetti di Osumi e Kagoshima.