Iki (provincia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Mappa delle province giapponesi con la provincia di Iki evidenziata.

Iki, ufficialmente scritta Iki no Kuni (giapponese: 壱岐国), era una provincia del Giappone che occupava l'intera area dell'isola Iki. È conosciuta anche con il nome di Ishu (壱州).

Storia politica[modifica | modifica sorgente]

Durante il Medioevo Iki era anche conosciuta con i nomi Ichiki no Kuni (一支国) ed Itai no Kuni (一大国). Nell'opera cinese Sanguo Zhi si racconta che il Regno Itai su Iki venne fondato da 3000 famiglie [1].

La provincia cessò di esistere dopo l'abolizione del sistema Han nel 1872, attuata dall'Impero Meiji. Iki fu successivamente fusa con altre province, formando la prefettura di Nagasaki.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]