Mino (provincia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mappa delle province giapponesi con la provincia di Mino evidenziata

Mino (美濃国 Mino-kuni?) è una vecchia provincia del Giappone, che al giorno d'oggi compone praticamente la parte meridionale della prefettura di Gifu. Mino confinava con le province di Echizen, Hida, Ise, Mikawa, Omi, Owari e Shinano.

Sebbene l'antica capitale provinciale fosse vicina a Tarui, il castello principale era a Gifu. Mino fu una delle province originariamente controllate da Oda Nobunaga, ed i suoi eredi la controllarono anche dopo la morte di Nobunaga e la salita al potere di Toyotomi Hideyoshi.

La battaglia di Sekigahara avvenne sul confine occidentale di Mino, vicino alle montagne tra le regioni di Chūbu e quella di Kinki.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Giappone