Oratorio del Santissimo Sacramento (Roma)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Santissimo Sacramento al Tritone
Trevi - Oratorio del SS. Sacramento.JPG
Esterno
StatoItalia Italia
RegioneLazio
LocalitàRoma
ReligioneChiesa cattolica di rito romano
TitolareSantissimo Sacramento
Diocesi Roma
Consacrazione8 settembre 1731
Stile architettonicobarocco
Inizio costruzione1727
Completamento1730

Coordinate: 41°54′06.82″N 12°28′56.27″E / 41.901894°N 12.482297°E41.901894; 12.482297

L'interno

La chiesa del Santissimo Sacramento è un oratorio di Roma, nel rione Trevi, sito in piazza Poli, lungo via del Tritone.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa fu eretta tra il 1576 e il 1596 per la Confraternita del Santissimo Sacramento della vicina Chiesa di Santa Maria in Via; fu restaurata da Carlo Rainaldi nel 1681; fu poi completamente riedificata nel 1727. Quando poi nell'Ottocento fu aperta via del Tritone, fu demolito il fabbricato posto a destra della chiesa, speculare a quello tuttora esistente sul lato sinistro, rompendo in tal modo l'armoniosità della struttura dell'intero complesso.

L'interno della chiesa è ad un'unica navata; conserva affreschi ottocenteschi di Luigi Martinori, conseguenza del restauro operato da Tito Armellini tra il 1865 e il 1867; all'altare maggiore vi è un dipinto di Francesco Trevisani raffigurante la Sacra Famiglia.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]