Optatam Totius

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Optatam Totius è un decreto del Concilio Vaticano II sulla formazione sacerdotale.
Venne approvato con 2318 voti favorevoli e 3 contrari dai vescovi riuniti in Concilio fu promulgato dal papa Paolo VI il 28 ottobre 1965. Il titolo Optatam Totius (Ecclesiae renovationem) significa dal latino: il desiderato (rinnovamento) di tutta (la Chiesa) e deriva dalle prime parole del decreto stesso.

Il decreto Optatam Totius parla della formazione dei presbiteri all'interno della Chiesa cattolica.

Contenuto[modifica | modifica wikitesto]

  • Proemio
  • I - Regolamento di formazione sacerdotale da farsi in ogni nazione
  • II - Necessità di favorire più vigorosamente le vocazioni sacerdotali
  • III - Ordinamento dei seminari maggiori
  • IV - Approfondimento della formazione spirituale
  • V - Revisione degli studi ecclesiastici
  • VI - Norme per la formazione propriamente pastorale
  • VII - Perfezionamento della formazione dopo il periodo degli studi
  • Conclusione

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

testo del documento in italiano (dal sito del Vaticano)