Operazione ricchezza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Operazione ricchezza
Paese di produzioneItalia
Anno1967
Durata90 min
Generecommedia
RegiaVittorio Musy Glori
SceneggiaturaVittorio Musy Glori, Michele D'Avino, Oreste Tartaglione, Dino Verde
ProduttoreRodolfo D'Apuzzo
Casa di produzioneGolfo Cinematografica
FotografiaDomenico Paolercio
MontaggioAndreina Casini
MusicheAlessandro Alessandroni
Interpreti e personaggi

Operazione ricchezza è un film italiano del 1967, diretto da Vittorio Musy Glori.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Battista Palumbo, uomo ricchissimo, dirige tutto il mercato di una piccola località del napoletano, il suo cruccio è Concetta, detta "Ricchezza" , venditrice indipendente che lui non è mai riuscita a domare. Quando ella muore, sua figlia Maria si accorge che in realtà la ricchezza di sua madre era fatta di poche lire, orgogliosa rifiuta l'aiuto di Giannino, suo innamorato e le offerte del venale Battista, il quale, ignaro delle reali condizioni economiche di Maria, vuole darla in sposa a suo figlio.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema