Obina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Obina
Obina.jpg
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 183 cm
Peso 98 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Termine carriera 2016
Carriera
Giovanili
2001Vitória
Squadre di club1
2002-2003Vitória? (?)
2003-2004Fluminense de Feira? (?)
2004Vitória40 (19)
2004-2005Al-Ittihād? (?)
2005-2009Flamengo111 (28)
2009Palmeiras27 (12)
2010Atlético Mineiro24 (12)
2011-2012Shandong Luneng34 (15)
2012Palmeiras24 (2)
2013Bahia13 (3)
2014América-MG24 (13)
2015-2016Matsumoto Yamaga36 (6)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 giugno 2020

Manuel de Brito Filho, detto Obina (Vera Cruz, 31 gennaio 1983), è un ex calciatore brasiliano, di ruolo attaccante.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca come attaccante, e le sue caratteristiche principali sono la forza fisica e l'aggressività.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Giocando nel Vitória, ebbe un promettente inizio di carriera; dopo il prestito al Fluminense de Feira, nel 2004 segnò molte reti, mettendosi in evidenza in una squadra che aveva tra i suoi punti cardine Edílson e Vampeta. Conclusasi con poco successo l'esperienza all'Al-Ittihad, nel 2005 tornò in Brasile, al Flamengo; nel 2006 segna molto e diventa uno dei favoriti dei tifosi.

Il 18 settembre 2007 Obina fu condannato per aggressione dal tribunale sportivo brasiliano a 120 giorni di squalifica. Durante l'incontro Flamengo-Internacional dell'8 settembre 2007, aveva infatti colpito Índio con il gomito.[1]

Il 12 marzo 2008 ha rinnovato il contratto, ma ha perso la titolarità a causa degli arrivi di Josiel e Emerson.

Il 26 maggio 2009 è passato in prestito al Palmeiras, poiché chiuso da diversi elementi. Il 20 gennaio 2010 viene acquistato dall'Atletico Mineiro.

Nel 2011 è andato a giocare in Cina, al Shandong Luneng. Dopo tre stagioni passate in Brasile, si è poi accasato alla squadra giapponese del Matsumoto Yamaga.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Vitória: 2004
Flamengo: 2006
Flamengo: 2007, 2008, 2009
Flamengo: 2007, 2008
Flamengo: 2009

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Obina, do Flamengo, é condenado a 120 dias de suspensão por agressão, in Folha Online, 18 settembre 2007. URL consultato il 28 settembre 2007.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su obina.com.br. Modifica su Wikidata
  • (DEENIT) Obina, su Transfermarkt, Transfermarkt GmbH & Co. KG. Modifica su Wikidata
  • Obina, su it.soccerway.com, Perform Group. Modifica su Wikidata
  • (JA) Obina, su J.League Data Site, J.League. Modifica su Wikidata
  • (ENESFRPT) Obina, su sambafoot.com, Sambafoot RCS Paris. Modifica su Wikidata