O-Zone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
O-Zone
Paese d'origineMoldavia Moldavia
GenereDance
Eurodance
Periodo di attività musicale1999 – 2005
2017 – in attività
Album pubblicati3
Studio3
Live0
Raccolte0
Sito ufficiale

Gli O-Zone sono un gruppo musicale moldavo fondato nel 1999. Hanno composto canzoni in rumeno e inglese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo viene creato inizialmente da due membri: Dan Balan e Petru Jelihovski († 2012). I primi due album del gruppo, Dar, unde ești ("Ma dove sei", 1999) e Number One, (2002) vengono registrati insieme alla madre del primo.

Successivamente, Jelihovski lascia il gruppo, ed il fondatore e leader Bălan trova, con un casting, due nuovi componenti per il gruppo: Arsenie Todiraș e Radu Sârbu. Con la nuova formazione incidono nuovamente alcuni vecchi brani, come Dar, unde ești o "Oriunde ai fi" e lanciano il loro nuovo album, Disc-O-Zone (2003). Il più celebre e venduto singolo dell'album è Dragostea din tei, diventato celebre in tutta l'Europa, nel volgere dell'estate 2004.

Canzoni scritte dal gruppo O-zone nella nuova formazione sono, tra le altre: "Dragostea din tei", "Despre Tine" ("Su di te"), De ce plang chitarele, ("Perché piangono le chitarre"), scritta riadattando un testo di Mihail Dolgan, "Sarbatorea noptilor de vara", ("Festa nella notte d'estate"), "Oriunde ai fi", (Ovunque tu sia); Numai tu, ("Solo tu").

Sembrerebbe attribuirsi agli O-Zone anche una canzone intitolata "Nu ma las de limba noastra", ("Non abbandono la nostra lingua"), il cui testo ha evidenti venature nazionaliste (sotto il comunismo, in Moldavia si provò ad imporre l'insegnamento del solo russo). Tra l'altro, l'inno nazionale moldavo si chiama "Limba noastra" (La nostra lingua).

Il 13 gennaio 2005, in un'intervista al Jurnalul de Chișinău, un quotidiano di lingua rumena, Todiraș ha dichiarato ufficialmente lo scioglimento del gruppo, per il desiderio dei tre membri di dedicarsi a propri gruppi musicali.

Ognuno per la sua strada, Arsenie Todiraș, con il nome di "Arsenium" entra nella classifica dei singoli tedesca con "Love me, love me" e rappresenta la Moldavia all'Eurovision Song Contest del 2006. Nel 2007 il primo artefice del gruppo (Dan Balan), trasferitosi negli USA, a Los Angeles, dopo aver tentato di portare in America le sonorità delle canzoni degli O-zone, lancia un nuovo gruppo chiamato Crazy Loop, pubblicando un album (The power of the shower). Inoltre il 9 maggio 2017 i membri del gruppo hanno tenuto due concerti a Chisinau e a Bucharest, rimettendo così in attività la banda dopo 12 anni. I manager dei cantanti hanno inoltre annunciato che molto probabilmente nel 2018 avverrà un tour per l'Europa, non escludendo la possibilità di incidere un nuovo disco.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Ultima[modifica | modifica wikitesto]

Ex componenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica