Numero zero - Alle origini del rap italiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Numero Zero - Alle origini del rap italiano
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno2015
Durata91 min
Generedocumentario
RegiaEnrico Bisi
SceneggiaturaEnrico Bisi
ProduttoreDavide Ferazza (Withstand Film), Francesca Portalupi (Zenit Arti Audiovisive), Tommaso Dragoni (Withstand)
Casa di produzioneWithstand Film, Zenit Arti Audiovisive
Distribuzione (Italia)Withstand Film
FotografiaSimon Luca Chiotti
MontaggioStefano Cravero
Interpreti e personaggi

Numero Zero - Alle origini del rap italiano è un film del 2015 diretto da Enrico Bisi e prodotto da Davide Ferazza della casa di produzione Withstand Film in associazione con Zenit Arti Audiovisive.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film ripercorre ciò che è stata la golden age hip hop degli anni novanta, di come questa cultura sia sbarcata in Italia, del clima che si respirava all'epoca e di come il rap si sia evoluto nel corso degli anni. Per farlo, si è andati ad intervistare i maggiori rapper dell'epoca.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]