Normalizzazione (statistica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In statistica, la normalizzazione consiste essenzialmente nel limitare l'escursione di un insieme di valori entro un certo intervallo predefinito.

Ad esempio nel caso delle serie storiche, normalizzare le date significa assegnare a ciascuna di esse un valore compreso da 1 ad infinito a seconda del periodo di tempo considerato. Nell'ipotesi ci si dovesse trovare di fronte a dati mancanti contenuti in serie storiche non soggette a processi di interpolazione, il processo di normalizzazione in questo caso consente di conservare l'informazione temporale indicata dalla data non alterandola in termini significativi.

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica