No More Sad Songs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
No More Sad Songs
No More Sad Song.jpeg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaLittle Mix
FeaturingMachine Gun Kelly
Tipo albumSingolo
Pubblicazione3 marzo 2017
Durata3:45
Album di provenienzaGlory Days
GenereDance pop
EtichettaSyco Records
ProduttoreElectric, Joe Kearns
Registrazione2016
FormatiDownload digitale, streaming
Certificazioni
Dischi di platinoRegno Unito Regno Unito[1]
(vendite: 600 000+)
Little Mix - cronologia
Singolo precedente
(2016)
Singolo successivo
(2017)

No More Sad Song è un singolo del gruppo musicale britannico Little Mix, il terzo estratto dal quarto album in studio Glory Days e pubblicato il 3 marzo 2017 in una versione cantata in collaborazione del rapper Machine Gun Kelly. Il video conta più di 115 milioni di visualizzazioni.[2]

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Una versione remixata della canzone, in collaborazione con il rapper Machine Gun Kelly, è stata annunciata come il terzo singolo estratto da Glory Days il 1 marzo 2017 ed è stata rilasciata il 3 marzo 2017.[3]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Lo scrittore di Digital Spy Lewis Corner ha dichiarato: "Ora che la rottura è passata in modo perfetto, le ragazze stanno cercando di rimetterle alle spalle godendosi nuovamente le loro vite. L’unica richiesta? Basta canzoni tristi, ovviamente. "Sto ancora provando a mettere questo dietro di me / voglio ancora sapere chi ti sta portando a casa", Perrie canta nella sua strofa, prima che irrompe un vivace ritornello con toni elettronici che è davvero travolgente: è una svolta meravigliosamente provocatoria su un banger da club, e la voce di Perrie alla fine è un grande momento."[4]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. No More Sad Songs (feat. Machine Gun Kelly) – 3:45 (Emily Warren, Edvard Førre Erfjord, Henrik Michelsen, Tash Phillips)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2017) Posizione

massima

Irlanda 25
Nuova Zelanda 9
Regno Unito 15
Scozia 4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry. URL consultato il 15 luglio 2017. Digitare "Little Mix" in "Keywords", dunque premere "Search".
  2. ^ (EN) Little Mix Announce ‘No More Sad Songs’ As Their Next Single… Featuring Machine Gun Kelly!, su capitalfm.com, 2 marzo 2017.
  3. ^ Little Mix team up with Machine Gun Kelly for new single, su web.archive.org, 2 marzo 2017. URL consultato il 23 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 2 marzo 2017).
  4. ^ (EN) Lewis Corner, Little Mix's new album exclusive track-by-track review, su Digital Spy, 18 novembre 2016. URL consultato il 23 giugno 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica