Nicky Nicolai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nicky Nicolai
Nazionalità Italia Italia
Genere Jazz
Periodo di attività musicale 1988 – in attività

Nicoletta "Nicky" Nicolai (Roma, 28 gennaio 1960) è una cantante jazz italiana.

Esordi[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce nel 1988 nel gruppo femminile delle Compilations, partecipando alla trasmissione televisiva Domenica In, con la regia di Gianni Boncompagni. Il suo album di debutto da solista, del 2004, si intitola Tutto passa.

Si fa conoscere al grande pubblico grazie alla sua partecipazione al Festival di Sanremo 2005 assieme allo Stefano Di Battista Jazz Quartet con Che mistero è l'amore, che vince nella categoria Gruppi e arriva quarta nella classifica finale.

Nel febbraio 2006 prende parte assieme allo Stefano Di Battista Jazz Quartet alla trasmissione di Canale 5 Il senso della vita presentata da Paolo Bonolis e Luca Laurenti.

Nel 2006 partecipa per il secondo anno consecutivo al Festival, questa volta come solista nella categoria Donne con il brano Lei ha la notte. Subito dopo il Festival esce l'album L'altalena. Nel 2008 ha avuto una bambina dal marito Stefano Di Battista, Flora.

Partecipa al Festival di Sanremo 2009 con il brano Più sole, in coppia con Stefano Di Battista, autore con Jovanotti, del pezzo. Subito dopo il Festival esce l'album Più sole, contenente 11 brani, quattro dei quali in duetto.[1]

Riceve il Premio Mia Martini l'11 ottobre 2010[2].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazioni al Festival di Sanremo[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nicky Nicolai e Stefano di Battista: Più sole (tracklist) (TXT), in italianissima.net, 5 marzo 2009. URL consultato il 1º marzo 2011.
  2. ^ Musica: Premio Mia Martini a Cacciapuoti e Nicky Nicolai, in CN24.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità SBN: IT\ICCU\TO0V\518684