New Old Songs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
New Old Songs
ArtistaLimp Bizkit
Tipo albumRemix
Pubblicazione4 dicembre 2001
Durata73:51
Dischi1
Tracce16
GenereHip hop
Rap rock
Rap metal
Nu metal
EtichettaFlip/Interscope
ProduttoreDJ Lethal
Limp Bizkit - cronologia
Album successivo
(2003)

New Old Songs è un album di remix dei Limp Bizkit, pubblicato nel 2001.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Contiene il remix di "Crushed" (dall'OST di Giorni Contati, del 1999), e quelli dei singoli dai loro primi tre album, tutti eseguiti in collaborazione con artisti tra cui William Orbit, P. Diddy e i Neptunes.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Nookie - For the Nookie" (The Neptunes Remix)
  2. "Take a Look Around" (ft. E-40 & 8-Ball - Timbaland Remix)
  3. "Break Stuff" (DJ Lethal Remix)
  4. "My Way" (P. Diddy Remix)
  5. "Crushed" (Bosko Remix)
  6. "N 2gether Now - All in Together Now" (ft. Method Man - The Neptunes Remix)
  7. "Rearranged" (ft. Bubba Sparxxx - Timbaland Remix)
  8. "Getcha Groove On - Dirt Road Mix" (ft. Xzibit - DJ Premier Remix)
  9. "Faith/Fame Remix" (ft. Everlast - Fred Durst & Josh Abraham Remix)
  10. "My Way" (DJ Lethal remix)
  11. "Nookie - Androids vs. Las Putas Remix" (Butch Vig Remix)
  12. "Counterfeit - Lethal Dose Extreme Guitar Mix" (DJ Lethal Remix)
  13. "Rollin' - DJ Monk-vs-The Track Mack Remix" (Remixed by DJ Monk vs. The Track Mack)
  14. "My Way" (DJ Premier Way Remix)
  15. "My Way" (William Orbit's Mix)
  16. "My Way - Pistols' Dancehall Dub" (The Dub Pistols remix)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

L'album avrebbe dovuto contenere anche un remix di "Break Stuff" fatto dal chitarrista Wes Borland che invece fu scartato per via della partenza dello stesso dalla band.[senza fonte]